Arriva Dracula a Trieste

di Tod Browning (1931)

Una sonorizzazione dal vivo a di Massimo Zamboni (storico fondatore di CCCP e CSI), in collaborazione con il polistrumentista Cristiano Roversi (Moongarden, Submarine Silence) e il percussionista Simone Beneventi (percussionista, docente e ricercatore del suono), evocano il perturbante in musica con geometrie ritmiche e suoni analogici e digitali ad accompagnamento della pietra miliare del horror degli anni trenta.
Un viaggio solcato attraverso la pellicola di uno dei più celebri “Dracula” della storia del cinema, la storica pellicola del 1931 di Tod Browning (il celebre regista di “Freaks”) resa leggenda dall’iconica interpretazione del protagonista Bela Lugosi.
Un esperienza sinestetica di grande suggestione, piena di bellezza e di sorprese.


Sound&Vision | appuntamenti tra musica, immagini e parole

sabato 15 gennaio ore 21.30 Teatro Miela

Dracula

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...