Alta moda e passerelle alle Grotte di Villanova

Ophelia Kumbe ed Elena Egorova alle Grotte di Villanova

Ophelia Kumbe ed Elena Egorova alle

L’ALTA ENTRA NELLE GROTTE DI VILLANOVA, CHE SARANNO PROTAGONISTE ALLA SETTIMANA DELLA MODA DI MILANO
Tra stalattiti, stalagmiti e cristalli le top model Ophelia Kumbe ed Elena Egorova hanno indossato abiti e accessori della nuova collezione del brand friulano Musté Studios


LUSEVERA / L’alta moda entra nelle Grotte di Villanova, che inaugurano così una nuovissima e promettente vocazione dopo l’inatteso e sorprendente successo di un altro esperimento molto particolare, quello dell’affinazione dei vini in profondità.

In vista della prestigiosa Settimana milanese della moda, vetrina di risalto internazionale in programma dal 23 al 26 settembre, il brand friulano Musté Studios di Mariana Musclot Stetco – selezionato per partecipare all’evento – ha scelto proprio l’affascinante ambiente sotterraneo delle Grotte di Villanova come cornice e sfondo per la presentazione della sua collezione. Di recente, così, durante la notte – per evitare sovrapposizioni con le presenze turistiche, fra l’altro sempre più copiose – un team di fotografi, videomaker e assistenti dotati di attrezzature fotografiche e di ripresa idonee al luogo hanno immortalato tra le stalattiti, le stalagmiti e i luccicanti cristalli della maestosa Sala Regina Margherita, della misteriosa Cripta Indiana e dello splendido Angolo dei Cristalli le top model Ophelia Kumbe, originaria del Mozambico ma da 20 anni residente in Italia (e già “Madre Natura” nella seguitissima trasmissione televisiva “Ciao Darwin”, condotta da Paolo Bonolis), ed Elena Egorova, russa, che hanno indossato capi di abbigliamento e accessori dell’ultima collezione dell’azienda sopra citata.

«Il lockdown ha confinato tutti noi nelle nostre “caverne”, ci ha costretti a una forte riflessione sulla nostra esistenza, sul rapporto che abbiamo con la natura e sull’eredità che lasceremo alle prossime generazioni. Siamo chiamati a dare il nostro contributo alla transizione ecologica in atto – commenta Mariana Musclot Stetco, designer e fondatrice del marchio -: noi abbiamo voluto partire dalla riscoperta del nostro territorio e l’abbiamo tradotta in una capsule, all’interno della collezione, di capi realizzati con tintura naturale ecosostenibile e con materiali e manifattura del Friuli Venezia Giulia. Lo scenario del White Milano, spazio della Settimana della moda che si proporrà come punto di ripartenza del made in Italy, sarà l’occasione perfetta per raccontare a un pubblico internazionale la meraviglia delle Grotte e del Friuli».

Entusiasta dell’occasione il Gruppo Esploratori Lavoratori Grotte di Villanova: «Ringrazio Mariana, per avere scelto Villanova, e la nostra guida, Tiziana Angotzi, per il suo impegno», dichiara il presidente Mauro Pinosa, precisando che nell’occasione è stata subito individuata una preziosa chance di promozione, a livello nazionale ed estero, delle Grotte e dell’intera Alta Val Torre.


corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...