Allerta della Protezione civile, venerdì condizioni meteo critiche

La Protezione civile trasmette: ALLERTA e Avviso di criticità emanato dal CFD del Friuli Venezia Giulia sulla base del Bollettino di vigilanza meteorologica di data 07/11/2019-12:00

AVVISO DI CRITICITÀ IDROGEOLOGICA DI CRITICITÀ IDRAULICA

Situazione attuale
Una profonda saccatura atlantica venerdì arriverà sul Mediterraneo convogliando un fronte verso le Alpi in generale e il Triveneto in particolare. Il fronte è inserito in un intenso flusso di correnti umide meridionali e seguito da correnti più fredde e secche atlantiche.

Previsioni meteo

A Trieste ci saranno fenomeni di piogge intense, temporali, vento con raffiche forti, acqua alta, mareggiate

VENERDI’ 08/11:
In pianura piogge in genere intense e temporali. Sui monti precipitazioni anche molto intense e temporalesche, specie sulle Prealpi, con quota neve mediamente sui 1800 metri circa, 1500 m sulle Alpi con oscillazioni anche significative. Verso il Cadore la quota neve sarà in genere più bassa e potrà scendere fino a 1200 m circa. In quota soffieranno venti sostenuti da sud. Sulla costa soffierà Scirocco da sostenuto fino a forte e in serata girerà a Libeccio sostenuto. Possibili mareggiate sulle coste esposte. Le piogge sulla costa saranno meno intense rispetto alla pianura, ma saranno possibili dei temporali, specie sulla fascia lagunare.

SABATO 09/11:
Miglioramento con qualche rovescio temporalesco residuo


VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE METEO-IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA:
AL VERIFICARSI DI TALI EVENTI SI PREVEDONO INNALZAMENTO DEI CORSI D’ACQUA, POSSIBILI LOCALI SITUAZIONI DI CRISI NELLA RETE IDROGRAFICA MINORE E DI DRENAGGIO URBANO, FENOMENI DI INSTABILITÀ DEI PENDII CON INTERRUZIONI DELLA VIABILITÀ E PROBLEMATICHE CONNESSE AL VENTO. SULLA COSTA SONO POSSIBILI PROBLEMATICHE LEGATE ALL’ACQUA ALTA E ALLE MAREGGIATE.

Euroland, il bazar tutto triestino! Segui la pagina facebook e metti un like, per non perdere le offerte e le news!

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *