Accesso regolato agli sportelli CUP

Accesso regolato agli sportelli per rinnovo autocertificazioni per esenzione reddito

gli interessati/ aventi diritto dal 22 Giugno possono richiedere l’appuntamento per ottenere il certificato con le seguenti modalità:

1) Compilando il modulo via internet al link:
https://comi.sanita.fvg.it/survey/survey/?uuid=88a5c3aa-672b-4dc1-9853-4bf94fb727ee

2) Prenotazione telefonica dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00 al numero 040 399 8989.

Per facilitare l’accesso a tutti i richiedenti rispettando le precauzioni richieste per l’emergenza COVID la Direzione di ASUGI ha attivato e potenziato tutti gli sportelli CUP a Trieste presso:
– Ospedale Maggiore dalle ore 14:00 alle 19:00,
– Ospedale di Cattinara dalle ore 8:00 alle 12:30 e dalle ore 14:30 alle 18:30,
– Muggia dalle ore 15:00 alle 19:00,
– San Giovanni dalle ore 10:00 alle ore 14:00,
– Opicina lunedì e giovedì dalle ore 11:00 alle 15:00 mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 12:30,
– Aurisina martedì dalle ore 8:00 alle 11:30,

– a Monfalcone dalle ore 8:30 alle 19:00,

– a Gorizia dalle ore 8.30 alle 19:00.

Si chiede pertanto agli aventi diritto di rispettare l’orario della prenotazione al fine di evitare assembramenti e il rispetto delle indicazioni sanitarie richieste viste l’emergenza.

Si riportano di seguito i requisiti degli aventi diritto:

CODICE ESENZIONE CONDIZIONE DI STATUS E REDDITO
E01 Cittadini di età inferiore a 6 anni o superiore a 65 anni, appartenenti a un nucleo familiare con reddito complessivo, riferito all’anno precedente, non superiore a € 36.151,98.
Nel caso dei minori, può accadere che il bambino abbia diritto all’esenzione contrariamente ai suoi genitori o agli altri fratelli d’età superiore a sei anni. In questi casi il modulo dovrà essere firmato dal genitore o da chi esercita la potestà genitoriale.
E02 Disoccupati e loro familiari a carico appartenenti a un nucleo familiare con un reddito complessivo, riferito all’anno precedente, inferiore a € 8.263,31, incrementato fino a € 11.362,05 in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori € 516,46 per ogni figlio a carico
E03 Titolari di assegno (ex pensione) sociale e loro familiari a carico
E04 Titolari di pensioni al minimo con più di 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti a un nucleo familiare con un reddito complessivo, riferito all’anno precedente, inferiore a € 8.263,31, incrementato fino a € 11.362,05 in presenza del coniuge e in ragione di ulteriori € 516,46 per ogni figlio a carico

 

Le casalinghe e gli studenti fruiscono dell’esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria solo se rientrano in uno dei quattro casi previsti per l’esenzione.
Per poter beneficiare dell’esenzione ticket per motivi di status e reddito, il medico prescrittore (medico di medicina generale, pediatra di libera scelta e specialista) certifica il codice di esenzione direttamente al momento della compilazione della ricetta.

I non residenti, seppur domiciliati nel territorio della Provincia di Trieste devono reperire l’apposito certificato presso la competente Azienda Sanitaria di residenza (il riconoscimento del diritto all’esenzione è di competenza dell’Azienda Sanitaria di residenza e non può essere effettuato da quella dove si è, per esempio, solo domiciliati per motivi di lavoro o studio).

Nulla varia per le esenzioni per patologia, per invalidità civile o del lavoro.
La prescrizione di farmaci non rientra nel regime di esenzione, che riguarda invece gli esami clinici e le visite mediche.

corsi sicurezza lavoro Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...