A Trieste scende in campo il Partito Animalista, per difendere animali e ambiente

partito animalista trieste

TRIESTE, CITTÀ AMICA DEGLI ANIMALI, DOVE C’È IL PIÙ ALTO RAPPORTO ANIMALI/ABITANTI – La nota del nuovo soggetto politico antispecista:

Nella città dove il rapporto tra popolazione e animali da compagnia si classifica tra i più alti in ambito nazionale, finalmente ci sarà una lista in rappresentanza degli amici a quattro zampe, con una spiccata sensibilità per quanto concerne ambiente e biotopi urbani, periferici, e legati all’altopiano carsico.
Il partito animalista e ambientalista ha deciso di correre alle prossime amministrative a sostegno di Francesco Russo, candidato sindaco per la coalizione “Punto Franco”
La lista triestina del partito animalista si prefigge di tutelare tutti gli aspetti legati agli animali domestici e selvatici, con particolare attenzione alla conservazione e valorizzazione degli ambienti naturali e degli ecosistemi che vi abitano.
Oltre a promuovere la creazione di un cimitero per gli animali, tra i punti del programma verrà promossa la riqualificazione di diverse aree verdi, maggior tutela degli ambienti carsici e la collaborazione con associazioni di volontariato che operano per la salvaguardia di specie animali e di tutti i vari aspetti legati alla tutela degli ambienti e la divulgazione e di comportamenti etici nel rispetto dell’ e di un futuro più ecosostenibile.

“In questo periodo sentiamo molto parlare di ambiente e animali, ma spesso si tratta più di mero opportunismo che di un vero spirito ambientalista e animalista – spiega Filippo Borsellino, portavoce nazionale – Ad oggi non possiamo lottare davvero per il nostro pianeta se non in adottiamo uno stile di vita consono. Anche per questo abbiamo sentito la necessità di costruire una squadra, oltre che esperta, anche coerente.”

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...