A Trieste “Out of Control” mostra personale di Zbyněk Baladrán

Out of Control
mostra personale di Zbyněk Baladrán

Trieste Contemporanea presenta la mostra personale dell’artista boemo Zbyněk Baladrán Out of Control che apre allo Studio Tommaseo di Trieste venerdì 6 maggio alle ore 18.00 e potrà essere visitata fino all’8 luglio. La mostra è organizzata in collaborazione con la Gandy Gallery di Bratislava.

Nella mostra triestina Zbyněk Baladrán presenta le serie Bone Setting, Question of Control e Atlas of Exomoons: sono stampe digitale realizzate durante le due quarantene del 2020 e del che analizzano situazioni emotive primarie (come paura, tristezza, agonia o resistenza), ma anche indagano le motivazioni, le azioni politiche e gli schemi secondo i quali sono costruiti il nostro pensare e il nostro agire.
In una situazione “fuori controllo” è chiaro che non tutto è nelle nostre mani: le vecchie visioni del mondo sono scomparse e ne nascono di nuove, ed è impossibile contare sulla sicurezza precedente. Per capire cosa significa non avere il controllo e adattarsi a cose prima impensabili e inimmaginabili ciò che resta è la capacità di imparare e ascoltare.
L’artista intreccia nell’installazione espositiva un quadro complesso di interventi critici che è un modo di pensare artistico per contribuire alla riflessione sui problemi e sulle minacce attuali e alla possibile ricerca di soluzioni. Indagando i territori occupati da quella parte di civiltà che chiamiamo Occidentale e utilizzando metodologie simili a quelle impiegate dall’etnografo, dall’antropologo e dal sociologo, Zbyněk Baladrán, questo “archeologo” post-umanista, scava i resti di un passato non così lontano, guardando in particolare ai sistemi sociali in relazione al patrimonio della politica.

Zbyněk Baladrán (1973) nasce a Praga dove vive e lavora. È autore, artista, curatore di mostre e di allestimenti di arte contemporanea. Studia a Praga storia dell’arte all’Università Carolina e nuovi media all’Accademia di Belle Arti. Nel 2001 co-fonda Display–Association for Research and Collective Practice, dove lavora come curatore e organizzatore. Ha esposto internazionalmente, in rassegne e musei tra cui Manifesta 5 (San Sebastián, 2004), la 11a Biennale di Lione, la 56a Biennale di Venezia (2013), il MoMA di New York (2015). È rappresentato dalla Galleria Jocelyn Wolff a Parigi, dalla Galleria Gandy a Bratislava, da Hunt Kastner a Praga e dalla cooperativa Salvator Rosa.

Out of Control
mostra personale di Zbyněk Baladrán
dal 6 maggio all’8 luglio 2022
Trieste, via del Monte 2/1
info@triestecontemporanea.it
telefono +39 040 639187
orari di apertura: da martedì a venerdì dalle ore 17 alle 20


inaugurazione venerdì 6 maggio ore 18.00
Trieste, Studio Tommaseo, via del Monte 2/1

Zbyněk Baladrán, Taxonomy of bones, 2020, stampa su cartone, 70x100 cm, courtesy l’artista

Zbyněk Baladrán, Taxonomy of bones, 2020, stampa su cartone, 70×100 cm, courtesy l’artista

Almanacco News
COOP online » Fai la tua spesa QUI

You may also like...