TriesteLovesJazz, premio Franco Russo al duo Popocatepetl e Clacson Small Orchestra

Maurizio Camardi & Clacson Small Orchestra

TriesteLovesJazz presenta un doppio appuntamento mercoledì 17 luglio: il Premio Franco Russo al duo Popocatepetl (percussioni) e Maurizio Camardi & Clacson Small Orchestra feat. Ernesttico. Appuntamento alle 21 in piazza Verdi, l’ingresso è libero.

È divenuto ormai un appuntamento annuale di TriesteLovesJazz, quello con il Premio “Franco Russo” indetto dalla moglie Silvia in ricordo del musicista triestino per sostenere alcuni giovani artisti scelti per il loro talento e per l’impegno, che si stanno distinguendo nell’ambito del jazz. Quest’anno il premio è andato a Gabriele Petracco e Marko Jugovic che formano il Popocatepetl duo, atteso sul palcoscenico del Festival mercoledì 17 luglio, alle ore 21 in Piazza Verdi, con ingresso libero, nell’ambito di Trieste Estate 2019.
Nato a Trieste nel 2013 e maturato nell’ambito del conservatorio di Rotterdam (Olanda) durante il percorso di laurea specialistica dei due strumentisti, il Popocatepetl duo si propone al pubblico alternando brani di repertorio classico a composizioni proprie per duo di marimbe e per multipercussione e animazione, spaziando dalla composizione contemporanea al jazz.

A seguire, sullo stesso palcoscenico, tocca a Maurizio Camardi & Clacson Small Orchestra feat. Ernesttico. Un sassofonista, compositore e polistrumentista che si muove a suo agio tra jazz e world music. Un quartetto di sassofoni come un quartetto d’archi dove le parti, i colori e i timbri sono distribuiti con razionalità ed equilibrio. Un percussionista cubano di fama internazionale con il suo inconfondibile sound.
La miscela di questi tre elementi dà origine al progetto Clacson Small Orchestra in cui la musica è la relazione tra parti improvvisate e parti scritte che si fondono in perfetta sintonia. Vi convivono arrangiamenti dal forte sapore jazz con altri di spirito prettamente contemporaneo ed etnico.

Le composizioni sono tutte di Maurizio Camardi arrangiate appositamente per questo organico da Ettore Martin. Accanto a Maurizio Camardi (sax soprano e sopranino, duduk e flauto etnico) suonano Ettore Martin al sax tenore, Edoardo Brunello al sax alto, Enrico Di Stefano, al sax alto ed aerophone, Yuri Argentino al sax baritono ed Ernesttico alle percussioni, alla batteria e all’elettronica (effetti).

duo Popocatepetl (percussioni)

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...