Linda Bonanno, triestina a New York per la prevenzione dei tumori

Venerdì 28 giugno, alle 15, nel Salotto Azzurro del Municipio, la giunta comunale al femminile, insieme alla commissione Pari Opportunità, incontrerà Linda Bonanno, triestina, che a New York ha dato vita a uno dei più importanti movimenti per la prevenzione dei tumori, “got checked”. Nell’occasione racconterà la sua esperienza e donerà t-shirt e gadget che portano il nome della campagna. Seguirà alle 15.30 una foto in piazza Unità d’Italia, anche con altre donne e associazioni del territorio.

Linda Bonanno, triestina, ex modella, vive a New York, dove si è trasferita da ragazza e dove poi si è sposata. Anni fa le è stato diagnosticato un tumore al seno, particolarmente aggressivo, che ha combattuto con una lunga e dolorosa battaglia. Ha creato quindi “got checked”, charity che mette al primo posto la prevenzione, portando ogni giorno nelle scuole, negli eventi, nei campi sportivi e in tante iniziative, messaggi sull’importanza della salute e, appunto, della prevenzione. Di recente è stata anche la promotrice di una legge, passata in senato, per abbassare l’età della mammografia. Il suo impegno è diventato una missione, che ogni giorno la porta a incontrare bambini, ragazzi e le comunità di New York, dove la sua campagna punta a raggiungere quante più persone possibili, di tutte le età.
Questo il sito di riferimento: https://gotchecked.com,

Micol Brusaferro

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *