Mercoledì 3 aprile inaugurazione del murales di fronte l’Allianz Dome

Allianz Dome, Stadio Pino Grezar, Stadio Nereo Rocco

Trieste, 2 aprile 2019 – Pallacanestro e arte, due strade che molto spesso corrono parallele fra di loro: c’è tanto fermento, in queste settimane, nella zona adiacente all’Allianz Dome. Si, perchè mercoledì 3 aprile alle ore 17.30 prenderà il via lo “Stadio Street Tour”, una speciale passeggiata che farà scoprire dettaglio ed autori delle opere realizzate sui muri perimetrali e all’interno degli stadi Grezar e Rocco, vicino al palasport dove gioca l’Alma Pallacanestro Trieste. Questa iniziativa, che ha riscontrato grande approvazione in ambito cestistico, rientra all’interno del progetto Chromopolis, curato dal PAG – Progetto Area Giovani del Comune di Trieste.

Proprio mercoledì 3, una delegazione della società, fra staff e giocatori, sarà presente per salutare Azram, autore di un muro dedicato nello specifico alla pallacanestro ed alla cultura cestistica che anima la città di Trieste: un’opera che arriva in un momento particolare, con la squadra che anche nell’ultimo weekend ha dato prova di grande valore e concretezza.

“Ci piace essere vicini alla città e, nell’ultima domenica, abbiamo visto come la città sia vicina a noi – queste le parole del direttore marketing di Alma Pallacanestro Trieste, Sebastian Spada -; riuscire a creare un polo che non sia solo sportivo, ma anche culturale, nella zona di Valmaura è per noi motivo d’orgoglio e proprio per questo appoggiamo l’iniziativa di PAG – Progetto Area Giovani, che è sempre molto attivo in questo tipo di lavori”.

Almanacco News

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *