Giornata finale del concorso “Terra: il pianeta è vivo”

Terra il pianeta è vivo

Sabato 30 Marzo alle ore 10.00 presso l’Aula Magna di Ateneo si terrà la giornata finale del concorso “Terra: il pianeta è vivo”, attività collegata al Piano Lauree Scientifiche in Geologia dell’Università di Trieste.

Nel corso della giornata saranno presentati i risultati di diversi progetti didattici realizzati da diversi Istituti Secondari della nostra regione e premiati i migliori.

Il concorso “Terra: il pianeta è vivo” è stato pensato come un modo originale per far conoscere ai ragazzi delle scuole superiori del Friuli Venezia Giulia come funzionano alcuni fenomeni geologici. Il modo migliore per farlo è usare tecniche che da sempre usano gli scienziati per comprendere i fenomeni fisici, ovvero la modellazione o riproduzione degli stessi. Viste le dimensioni degli oggetti di cui la geologia si occupa (catene montuose, sistemi vulcanici, sistemi idrici regionali, ecc), la modellazione deve essere eseguita ad una scala ridotta. L’obiettivo dunque è stato quello di promuovere presso gli istituti delle scuole secondarie superiori la costruzione di modellini in scala che riproducano un fenomeno geologico. Tale percorso è stato pensato per essere guidato dagli insegnati di scienze degli istituti superiori, coadiuvati da docenti universitari e sostenuto dal Piano Lauree Scientifiche in Geologia dell’Università di Trieste.
Nel corso della giornata verranno presentati i progetti delle singole scuole alla fine dei quali saranno selezionati i migliori tre che saranno premiati.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ore 10.00 – Saluti iniziali e presentazione del progetto «Terra: il pianeta è vivo»
ore 10.20 – I.T.S. A. Volta (Trieste) – Eventi meteorologici estremi e fenomeni di inondazioni
ore 10.40 – I.S.I.S. Malignani (Udine) – Simulazione dell’ambiente deposizionale del flysch friulano
ore 11.00 – Liceo Copernico (Udine) – My River: dinamiche fluviali e modifica paesaggio
ore 11.20 – I.T.T. Marinoni (Udine) – Acque sotterranee e inquinamento: realizzazione di modelli analogici
ore 11.40 – Liceo Galilei e Scuola secondaria di primo grado “Rismondo”(IC Iqbal Masih) (Trieste) – Genesi e effetti locali terremoti
ore 12.00 – Liceo Oberdan (Trieste) – La frana del Vajont
ore 12.20 – I.T.S. G.Deledda – M.Fabiani (Trieste) – Inquinamento del suolo e contaminazione delle acque di falda
ore 12.40 – I.T.S. G.Deledda – M.Fabiani (Trieste) – Scorrimento delle acque nei terreni: falde, risorgive e depurazione
ore 13.00 – Premiazione
ore 13.30 – Chiusura della manifestazione

COMITATO ORGANIZZATORE

Prof. Lorenzo Bonini – Università di Trieste – Dipartimento di Matematica e Geoscienze
cell. 3396148405, email: lbonini@units.it

Prof. Luca Zini . Università di Trieste – Dipartimento di Matematica e Geoscienze
cell. 3337022568, email: zini@units.ir

La manifestazione è aperta al pubblico

Università di Trieste, DMG, Piano Nazionale Lauree Scientifiche

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...