Trieste in Fiore 2019, arrivano anche i frutti di stagione

Trieste in Fiore 2019

Da sabato 16 marzo, 18esima edizione di “Trieste in Fiore”, anche quest’anno, per nove giorni, Viale XX Settembre si presenterà come un vero e proprio giardino fiorito, con aree verdi e aiuole collocate tutt’intorno agli stand espositivi. Si potranno ammirare così fino al 24 marzo, dalle 9.00 alle 20.00 e ingresso libero, piante grasse del Piemonte, camelie e rododendri del Lago Maggiore, alberi da frutta del Veneto, agrumi della Sicilia, rose inglesi profumate, piante aromatiche liguri, bulbi olandesi, palme, primizie regionali, ranuncoli, ortensie, gerani, viole, ma anche vari tipi di lavanda e spezie, ulivi secolari. Accanto a fiori e piante, un’intera e ampia sezione sarà dedicata ai “frutti” di stagione: prodotti tipici italiani ed esteri prodotti da aziende agricole di Sicilia (olive), Toscana (salumi e formaggi), Sardegna (salumi, formaggi e pecorino doc), Val Camonica (formaggi) e specialità austriache. E poi spezie, erboristeria di qualità, the, tisane, olio d’oliva e molto altro ancora.

Il tema di quest’anno sarà “Piante uguale Vita”, in Largo Bonificio verrà collocato infatti un manufatto in cartapesta, la “Giostra della Vita” realizzato dalla Compagnia “I Mandrioi” per il Carnevale di Muggia.
Espositori, produttori e venditori di diverse regioni italiane saranno ogni giorno a disposizione del pubblico, dalle 10.00 alle 11.00, per offrire consigli e informazioni, proponendo una serie di iniziative divulgative gratuite in grado di soddisfare curiosità sulla cura delle piante e la salvaguardia della natura, non mancherà il tradizionale concorso “Il Fiore d’oro”, aperto gratuitamente agli espositori della manifestazione e a tutti i fioristi triestini che ne faranno richiesta.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...