Mercato coperto imbrattato, pena esemplare per gli scribacchini

È costato caro ai protagonisti imbrattare il Mercato Coperto di Trieste che sono stati condannati dal Giudice a risarcire i danni per complessivi 12.509,90 euro, di cui 3.000 a titolo di danno di immagine, più la multa per la condanna penale di 200 euro. Su Twitter il sindaco Roberto Dipiazza spiega ai ragazzi che imbrattare il bene comune può comportare pene esemplari come questa, e non è raro che gli autori vengano “pizzicati” e identificati.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...