Trieste Airport acquisito da F2i entra nei grandi network

aeroporto di Trieste a Ronchi polo intermodale

L’aeroporto Trieste Airport con l’acquisizione del 55% da parte di F2i “entra nel più grande network aeroportuale e questo sarà un vantaggio per l’aeroporto, perché consentirà di avere un’interlocuzione efficace con le compagnie”. Lo ha detto Renato Ravanelli, ad F2i, nel corso di una conferenza con i vertici della Regione Fvg, indicando che intenzione di F2i è ”sviluppare l’aeroporto il più possibile”. Ravanelli ha parlato di “un investimento importante in una regione importante, perché il Fvg è la porta d’Oriente del sistema Paese Italia, una regione snodo rilevante sui traffici commerciali e un’area dove il turismo è molto significativo. L’aeroporto da questo punto di vista è un’infrastruttura fondamentale. ”Sono contento del partner industriale che ha deciso di collaborare con la Regione Fvg per il nostro scalo, questo passaggio non rappresenta solo il futuro dell’aeroporto, ma è un tassello per lo sviluppo economico di tutto il territorio regionale”, ha detto il governatore Fvg, Fedriga.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...