Conferenza a Trieste sulle vaccinazioni: obbligatorietà e libertà

vaccino da vicino

“VACCINAZIONI: OBBLIGATORIETA’ E LIBERTA’ INDIVIDUALE” è il titolo della conferenza organizzata dall’associazione “IN PROSPETTIVA”, che avrà luogo lunedì 28 gennaio alle ore 18.00 nella sede del Circolo Fincantieri Wartsila, in Galleria Fenice 2, con ingresso libero e gratuito. Obiettivo dell’incontro è di sensibilizzare ed informare la collettività sul tema indicato, al centro di un dibattito quanto mai vivo ed attuale.

“Come è ormai noto, la vaccinazione è considerata una delle più grandi scoperte scientifiche in campo medico, che ha contribuito in maniera significativa ad aumentare la speranza di vita della popolazione. Questo intervento sanitario costituisce uno strumento fondamentale di prevenzione per il controllo e l’eliminazione delle malattie infettive. Gli effetti benefici si riflettono sia sul singolo che sulla collettività, infatti, un elevato livello di copertura vaccinale permette di contenere la circolazione dell’agente patogeno, garantendo una protezione anche a coloro che, per motivi vari, non possono essere sottoposti alla profilassi. La vaccinazione è, dunque, un elemento culturale e di responsabilità civile.”

Interverranno dei medici competenti in materia: la dott.ssa Loredana LEPORE, pediatra, specialista in immunologia, ed il dott.Lorenzo COCIANI, specialista in medicina legale.
Seguirà un dibattito con domande del pubblico.


CONFERENZA

VACCINAZIONI

OBBLIGATORIETA’ E LIBERTA’ INDIVIDUALE

SALA FENICE

Galleria Fenice n.2 c/o Circolo Fincantieri Wartsila

TRIESTE

Lunedì 28 gennaio 2019

dalle 18.00 alle 19.30

(ingresso libero e gratuito)

Relatori:

dott.ssa Loredana LEPORE, medico pediatra, specialista in immunologia

Vaccinazioni: bugie e verità

dott. Lorenzo COCIANI, specialista in medicina legale

Vaccini: cosa dicono le leggi

Al termine, domande dal pubblico

Organizzazione evento:

dott.ssa Anna AMATI, presidente a.p.s.“In Prospettiva”

Almanacco News

You may also like...