Under 16: Alma Pallacanestro Trieste disintegra il Cordenons nel recupero

basket pallacanestro tiro

Trieste, 25 gennaio 2019 – Successo netto, nel recupero del campionato Under 16 Eccellenza, per Alma Pallacanestro Trieste: i biancorossi di Alessandro Nocera si impongono su una Cordenons fiaccata dagli infortuni, con un perentorio 87 – 46.
Oltre quaranta i punti di scarto che i biancorossi hanno inflitto al team di “Sky” Celotto, con un dominio fin dal primo periodo. Nonostante l’assenza di Fantoma ed uno Sheqiri che ha giocato solamente un minuto, Trieste prende immediatamente la testa della corsa: alla seconda di tre partite in sette giorni, i biancorossi non mollano di un centimetro e possono disporre di un sontuoso Digiacomo (7/12 da due, 2/4 da tre, 5 rimbalzi), che in attacco è il perno della squadra di Nocera.
Dall’altra parte, Ndompetelo e Lomele cercano di fare il massimo, ma sicuramente la difesa di Trieste è un fattore che impedisce a Cordenons di nuocere: dentro l’area, il lungo Vesnaver (15 rimbalzi) parte dalla panchina e non si fa sfuggire nemmeno una carambola, mentre le zingarate a tutto campo di Tomusic “fruttano” una doppia-doppia da 10 punti e 10 rimbalzi. Il risultato non è mai in discussione ed arriva l’ennesimo referto rosa per gli Under 16, che nel weekend saranno impegnati nell’ultima gara della prima fase del campionato, contro il Ronchi Basket Club.

PALLACANESTRO TRIESTE – CORDENONS 87 – 46
Alma Pallacanestro Trieste: Genzo 6, Comar, Nisic 14, Rolli 8, Mazzocchia 4, Digiacomo 20, Tomusic 10, Salvi 6, Lokar, Scorcia 11, Vesnaver 8, Sheqiri. All. Nocera
Intermek 3S Cordenons: Pizzinato, De Ros 4, Basso, Dal Maso 5, De Tina 6, Portaro, Ndompetelo 12, Mazzariol 4, Pilutti, Lomele 13, Minetto 3. All. Celotto
Parziali: 21-11; 48-20; 66-32

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *