Riparte Wunderkammer ed è tutto casa e cucina

Wunderkammer Haus Musik

Foto Serena Bobbo

HAUSMUSIK – L‘INVERNO DI WUNDERKAMMER: otto concerti in luoghi privati, aperti dagli amici del festival per ospitare gli artisti e il pubblico di Wunderkammer.
Si accede esclusivamente tramite prenotazione scrivendo a hausmusik@wunderkammer.trieste.it oppure telefonando al numero 3703071812.

Gli indirizzi rimarranno segreti sino all’arrivo via mail dell’invito personale dei padroni di casa che comunicherà l’indirizzo esatto.

Per sostenere l‘iniziativa abbiamo adottato anche quest‘anno la formula dell‘INGRESSO RESPONSABILE. Al momento della prenotazione si potrà scegliere un‘oblazione volontaria individuale.

Parte dell‘importo raccolto sarà devoluto all‘operazione di crowdfounding Salviamo il legno di Stradivari: l‘evento meteo che a fine ottobre ha colpito in modo grave le foreste della Val di Fiemme, in alcune aree di alta quota ha parzialmente toccato anche gli abeti di risonanza schiantandoli al suolo. Il crowdfunding permetterà di recuperare parte di questi tronchi perfetticon fibra sottile e dritta, cresciuti per 150, 200, 250 anni, e utilizzarli per costruire strumenti musicali.i.

Sfoglia online tutti i concerti di Wunderkammer Hausmusik

A tavola con Marco Polo

Domenica, 27 gennaio 2019

Ore: 17:30

Tartine alla tartara, zuppa di teste di leone, riso con verdure, spalla di maiale in agrodolce con savore tartaresco perfettissimo…

Wunderkammer e il Ristorante Ai Fiori propongono anche nel 2019 l’esperienza di Wunderküche, per riscoprire e assaporare le ricette della cucina italiana del basso medioevo e del Rinascimento: quattro pomeriggi in cui assistere alla preparazione dei piatti e ascoltare chiacchiere di storia, gastronomia e letteratura, seguiti da quattro serate a cena, con Marina Mai. La scelta dei vini è curata e illustrata da Bruno Cataletto dell’AIS FVG.
Saremo quindi
A TAVOLA CON MARCO POLO | domenica 27 gennaio dalle 17:30
A TAVOLA CON ANDREA D’ORIA | domenica 10 febbraio dalle 17.30
A TAVOLA CON LUCREZIA BORGIA | domenica 17 marzo dalle 17.30
CON LEONARDO ALLA CORTE DI FRANCIA | domenica 20 ottobre dalle 17:30

Leggi tutto
Come in ogni programma, le Hausmusik iniziamo con un’eccezione: il 18 gennaio saremo infatti non in una casa, ma in una Serra ospiti di H-Farm Treviso.

H-Farm è una piattaforma dove innovazione, imprenditoria e formazione convivono e si contaminano l’una con l’altra: in un luogo dove tutto è proiettato nel futuro, i Terra Mater porteranno le affascinanti musiche del passato. Il concerto sarà preceduto da un incontro con gli studenti di H-International School.

Per iscrivervi al concerto basta seguire questo link.

L’Ensemble Terra Mater nasce a Verona nel maggio 2016. I suoi componenti sono cinque giovani polistrumentisti innamorati della musica di tutto il mondo. La loro attività musicale nasce dal forte interesse per quel patrimonio sonoro che sta alle radici delle diverse culture mediterranee e per il repertorio medioevale europeo.
L’originale proposta dell’Ensemble consiste in un viaggio alla scoperta delle tradizioni musicali apparentemente più distanti: dal canto sefardita alla danza macedone, dalla cantiga portoghese del XIII secolo ai ritmi della musica araba.

Gli appuntamenti che seguiranno saranno tutti in case private, che si riempiranno di Vecchi Amici e Nuovi Amici.
.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...