Patate in tecia – Patate al tegame alla triestina

patate in tecia a la triestina - patate al tegame alla triestina

INGREDIENTI

1 Kg di patate
1-2 cipolle
2 cucchiai di strutto ( o l’equivalente di olio e.v. di oliva)
1 mestolo di brodo, sale e pepe.

PROCEDIMENTO

Le patate in tecia possono considerarsi a ragione un piatto originale ed esclusivo della cucina triestina, che le preferisce a ogni altro contorno e anzi le ritiene rappresentative quanto la jota.
Si procede come segue: lessate le patate con la buccia e, una volta intiepidite, pelatele e tagliatele a grosse fette. Quindi, in una padella capiente, fate soffriggere nello strutto ( o nell’olio )la cipolla affettata finemente; non appena questa risulterà dorata, unitevi le patate, sale e pepe e un mestolo di brodo. A questo punto schiacciate grossolanamente le patate contro il fondo della tecia con l’aiuto di un cucchiaio di legno o di una forchetta, quindi lasciate che arrostiscano a fuoco lento fino a che si forma sul fondo della tecia una crosticina dorata. Ora voltatele e friggetele dall’altro lato.
Se disponete di tempo e pazienza potete ripetere l’operazione più volte, badando di incorporare a ogni ripresa la crosticina che avrete raschiato dal fondo della tecia; alla fine le patate risulteranno più saporite e decisamente più abbronzate.

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *