Dissesto idrogeologico in Friuli, danni incalcolabili per il maltempo

Friuli strada rotta maltempo

Ammonta a oltre 614,7 milioni di euro la stima complessiva dei danni provocati in Friuli Venezia Giulia dall’ondata di maltempo di fine ottobre. Lo rileva la Regione Fvg, precisando nel dettaglio il dato complessivo annunciato dal governatore, Massimiliano Fedriga, due giorni fa.
Oltre la metà, circa 323,1 milioni di euro, riguarda danni dovuti al dissesto idrogeologico e idraulico. A seguire – informa la Regione – tra le 26 voci inserite in tabella, si contano danni a reti stradali (98,5 mln), patrimonio forestale (55 mln), sistemazione idraulica e forestale (25 mln), beni pubblici (20,4 mln), reti elettriche (16,1 mln), beni privati (15,6 mln). E ancora, alle attività economiche industriali e commerciali (9,6 mln), reti e infrastrutture idriche (8,7 mln), settore pesca (6,3 mln), patrimonio culturale (2,7 mln), attività agricole (2,6 mln), attività e servizi del terziario (2,1 mln), reti di telecomunicazione (1,2 mln), impianti di depurazione (1 mln) e servizi socio-sanitari (1 mln).

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *