ROGERS CAMPUS Stormborn Studio – mercoledì 28 novembre

Stormborn Studio Stazione Rogers

MAPPE DEL FUTURO
TRA IMMAGINAZIONE E REALTA’
DIALOGHI FRA DISCIPLINE
2018/2019

MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE
ORE 19
STAZIONE ROGERS
RIVA GRUMULA 14, TRIESTE / ITALY

Stormborn Studio:
il grande gioco. Games e dintorni.
performance multimendiale

introduzione di Giovanni Fraziano
presentazione di Giovanni de Flego

E’ un dato di fatto che il videogioco è diventato uno dei mezzi di comunicazione di massa più diffusi. A prima vista potrebbe sembrare che si tratti di intrattenimento, ma sempre più esperienze videoludiche si annoverano tra i classici della cultura popolare. Il videogioco si è evoluto ed è cresciuto con le generazioni assieme alle quali è nato. L’evoluzione del tempo è il mezzo di conoscenza e di conoscenza della realtà è passata attraverso l’inglobamento di contenuti che sono maturi per un pubblico oramai adulto e abituato al tipo di medium.

Non solo Super Mario quindi, ma esperienze che affrontano anche argomenti “alti” e di grande spessore culturale. In questo tipo di scenario, “La mia guerra di mine”, affronta l’esperienza di una donna civile durante la guerra, “Prison Architect”, “Detroit”, l’esplorazione del concetto di intelligenza e e coscienza. La potenza del videogioco è il mezzo di comunicazione in cui lo spettatore non è più passivo, ma agente necessario al compimento dello stesso.

In questo scenario prolifico, la Realtà Virtuale entra con una forza inaudita. L’interfaccia della narrazione non è più uno schermo, ma un visore che premette gli schermi di immergersi in un mondo a 360 gradi, dandogli un senso di presenza impossibile. Nuovi mondi e nuove storie possono essere vissuti in prima persona. La realtà sta cambiando tutte le regole della produzione di contenuti multimediali e culturali aprendo nuovi scenari e nuove problematiche tecniche e creative. In questa chiaccherata cercheremo di fare un po’ di chiarezza su quale sia lo stato dell’arte oggi e quali i possibili scenari futuri.

Stormborn Studio
Fondatori: Giacomo Lucchini (Trieste), Marco Boncompagno (Trieste), Giacomo Marini (Perugia), Alejandro Castedo (Madrid).
Collaboratori: Lorenzo Visintin – Musiche (Trieste), Jem Alexander – Testi (Londra), Alvaro Franco – Concept art (Madrid), Massimiliano Borghesi Audio – FX (Trieste).

Ci piace raccontarci così:
Siamo cresciuti in un mondo che includeva i videogiochi. Grazie ad essi abbiamo esplorato altri mondi. Abbiamo visitato Giove, su un Commodore 64, ci siamo avventurati attraverso Hyrule e salvato la principessa Peach dalle grinfie di Bowser. Abbiamo padroneggiato la lingua e la spada su Mêlée island. Ci siamo avventurati in labirinti medioevali e pianeti alieni.
Avanti e indietro, fino ad oggi, schermi di tutte le dimensioni hanno proiettato la loro luce sui nostri volti, ad ogni momento del giorno e della notte. I videogiochi hanno contribuito a modellare le nostre battute, la nostra immaginazione, i nostri momenti isterici.

Siamo Gamer.
Ecco chi siamo.

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *