fbpx

Arrestato a Tarvisio nigeriano con 95 ovuli di cocaina in corpo

ovuli cocaina sequestrati

Un cittadino nigeriano, J.E., 29 anni, è stato arrestato la scorsa notte a Tarvisio (Udine) in un un controllo congiunto eseguito a bordo di un treno internazionale in arrivo dall’Austria, perché aveva ingerito 95 ovuli di cocaina.
Lo stupefacente, per un peso complessivo di 1,3 chilogrammi, è stato posto sotto sequestro.
L’uomo è stato controllato nel corso di uno dei servizi svolti dalla Polizia di Frontiera e dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Tarvisio nello scalo ferroviario di Tarvisio-Boscoverde, finalizzati a contrastare i traffici illeciti internazionali.
In possesso di documenti validi per l’ingresso in Italia, si è mostrato nervoso e ha fornito spiegazioni confuse sul suo viaggio. Fotosegnalato negli uffici di Polizia, è stato accompagnato in ospedale a Udine dove gli esami radiografici hanno svelato i 95 ovuli nascosti nell’intestino. Esclusi i rischi medici, l’uomo è stato condotto in carcere.

Vip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *