fbpx

Daniela Pobega e Stefania Seculin tornano a Trieste nel nome del musical

Stefania Seculin e Daniela Pobega

Stefania Seculin e Daniela Pobega

Comune di Trieste – Assessorato alla Cultura

Casa della Musica / Scuola di Musica 55
TriesteLovesJazz

Musical ’n’ Jazz: venerdì 13 luglio alle 21 in piazza Verdi per TriesteLovesJazz
Daniela Pobega e Stefania Seculin tornano a Trieste nel nome del musical

 

Un giorno emozionante per la città, venerdì 13 luglio quando alle 21 in piazza Verdi tornano – per il Festival TriesteLovesJazz – due artiste nate professionalmente a Trieste e che oggi vantano grandi successi internazionali: Daniela Pobega e Stefania Seculin sono performer di musical, affermate e apprezzate in tutto il mondo.
A TriesteLovesJazz vengono accompagnate da Marco Ballaben al pianoforte, Alessandro Leonzioni al basso e Paolo Muscovi alla batteria: un organico jazz di grande profilo che permette alle due performer di raccontare come in verità la maggior parte degli standard jazz conosciuti al giorno d’oggi ed interpretati da icone come Ella Fitzgerald, Frank Sinatra, Barbra Streisand,  siano brani composti proprio per i più famosi musical, da compositori che hanno portato le sonorità del ragtime e del jazz in quel genere di teatro musicale che fino ad allora era forse più assimilato all’operetta.
Lo scenario è quello dell’America degli anni ’20 e il repertorio che le due artiste vanno a proporre prevede brani di George Gershwin, Cole Porter, Jerome Kern come Summertime, Someone to Watch Over Me, Embraceable You, Can’t Help Lovin’ Dat Man of Mine.

 

Daniela Pobega nasce in Brasile e si forma a Trieste per i primi studi musicali. Approda poi al Musical Theater dove studia con Shawna Farrell, direttrice della Bernstein School of Musical Theater di Bologna (BSMT), alla Guildford School of Acting (GSA), con Mary Setrakian (Italia e New York), con Nathan Martin (Londra), Ceris Deverill (ArtsEd), Leontin Hass (London) and Matthew Shaw (Dance Attic), e alla Berklee Summer School at Umbria Jazz Clinics con Donna McElroy e Dennis Montgomery III dove riceve il diploma diOutstanding Musicianship.

Collabora con Cheryl Porter mentre per la parte teatrale debutta in Sogno di una notte di mezza estate con la regia di Calenda e le musiche di Mazzocchetti.
Poi Pinocchio il grande musical con la Compagnia della Rancia, per la regia di Saverio Marconi, le coreografie di Fabrizio Angelini e le musiche dei Pooh, nel ruolo di Fata Turchina; e ancora La piccola bottega degli orrori per la regia di Federico Bellone e Giorgio Secoli, con le coreografie di Gillian Bruce, nel ruolo di Chiffon. E poi Jesus Christ Superstar sempre con la Rancia e di nuovo Pinocchio anche a Seoule e New York. A Trieste, con il Rossetti, lavora in Musical Star Ts e successivamente, con Stage Enterteinment Italia, fa parte del cast di Flashdance. È Nala a Madrid ne Il Re Leone e prende parte a Human again in Spagna per Broadway World al Teatro Nuovo Alcalà. Recita Sarah nel musical Ragtime al Comunale di Bologna, regia di Gianni Marras, direzione musicale di Shawna Farrel e direzione d’orchestra di Stefano Squarzina.

Dopo i ruoli di Nala e Sarah, è Elizabeth, la leading singer nella produzione italiana di Dirty Dancing (Wizard Productions) e, dopo un breve periodo nel cast di Peter Pan, diretto da Maurizio Colombi al Teatro LinearCiak di Milano, come Giglio Tigrato, è chiamata dagli stessi produttori inglesi per interpretare nuovamente Elizabeth, ma questa volta nel UK Tour e al Phoenix Theatre di Londra (West End).

 
Stefania Seculin è una cantante e attrice specializzata nel genere musical. Diplomata all’accademia Bernstein School of Musical Theater di Bologna, come cantante spazia tra vari generi musicali, dal musical, al pop, dall’opera, all’operetta, al jazz e alla musica italiana.

Nella sua carriera è passata dalla Germania, dove ha lavorato come performer presso la compagnia See Live Tivoli di Amburgo, alla Spagna , dove ha appena terminato un tour come performer con il progetto musicale Cantajuego della Sony, all’Austria, all’Inghilterra e all’Est Europa, cantando al concerto di Natale 2015 al Cankarjev Dom di Ljubljana, così come al Festival di Novi Sad, accompagnata dall’Orchestra di Velenje. Come performer ha lavorato anche oltreoceano aprendo il concerto di Michael Telò a San Paolo in Brasile e negli Stati Uniti, cantando nel 2016 al Lincoln Center di New York come corista al Christmas Concert di Sister Cristina.

Nell’estate dello stesso anno inoltre ha ricoperto il ruolo di attrice protagonista nella produzione tedesca del musical Titanic di Maury Yeston in scena sul palco open-air in Svizzera.

È  anche autrice e protagonista dello spettacolo MarlenEdith, tributo a Marlene Dietrich e Edith Piaf, così come On-Air, girando vari teatri italiani. Sempre in Italia ha cantato con prestigiose orchestre in varie città italiane tra cui Trieste nel Galà dell’Operetta e del Musical al prestigioso Teatro Rossetti.

È inoltre docente di canto al corso professionale della stessa BSMT e detiene il titolo di Certified Master Teacher nel metodo Estill Voice Training a livello europeo.

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...