Guardiana dei Sogni, variazioni su Leonor Fini

Leonor Fini - Guardiana dei Sogni

Venerdì 22 giugno ore 16.30 e 18 – Museo Revoltella

STORIE NELL’ARTE percorsi teatrali

GUARDIANA DEI SOGNI, VARIAZIONI SU LEONOR FINI


di Corrado Premuda
con Sara Alzetta
progetto a cura di Laura Forcessini

“Guardiana dei sogni. Variazioni su Leonor Fini” è un testo che s’ispira alle opere e alla personalità dell’artista. Si accenna all’infanzia triestina di Leonor, contrassegnata subito dal grande amore per i gatti e da una malattia agli occhi che obbligò la ragazzina, figlia unica, a trascorrere alcuni mesi sola e nell’oscurità. Si racconta del successo riscosso da giovane, anche come costumista, a Parigi malgrado l’atteggiamento maschilista dell’ambiente artistico. Ci si sposta a Roma dove Leonor vivrà negli anni drammatici della seconda guerra mondiale. Il talento si affianca a uno stile di vita bizzarro e libero, all’invenzione di un immaginario onirico che concilia la fiaba e la realtà, in viaggio su un treno fantastico (protagonista di un ciclo di sue opere) che diventa palcoscenico teatrale.


produzione/organizzazione Bonawentura/Teatro Miela

in collaborazione con Comune di  Trieste

Con il contri buto della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

posti limitati, durata 45’ ca. – biglietto euro 10 acquistabile mezz’ora prima dello spettacolo all’ingresso del museo, in prevendita al Teatro Miela dal lunedì al venerdì dalle15 alle 19

info:  Teatro Miela 9 – 13 tel. 040365119 – teatro@miela.it  WWW.MIELA.IT

posti max 50, durata 45’ca

Sara Alzetta - foto G. Peteani

Sara Alzetta – foto G. Peteani

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...