A Muggia Teatro arriva Marlene Dietrich Story

Marlene Dietrich

A Muggia Teatro venerdì 26 gennaio 2018 alle ore 20.30 è di scena uno spettacolo interamente dedicato alla grande Marlene Dietrich. Muggia Teatro, il progetto a cura dell’Associazione Tinaos con il patrocinio del Comune di Muggia e con il contributo di  Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Turismo FVG, Fondazione Benefica Kathleen e Foreman Casali, con la direzione artistica di Alessandro Gilleri presenta un cartellone ricco di prosa, danza e musica. Un teatro di tutti e per tutti, Muggia Teatro si conferma un palco per Trieste, con 17 appuntamenti per tutti i gusti e gli spettacoli per le scuole. Ma Muggia Teatro proporrà anche appuntamenti fuori programma, come gli Incontri con gli artisti in scena, il giorno prima di ogni spettacolo nel Caffè San Marco di Trieste un aperitivo con i protagonisti della stagione. E poi l’aperitivo prima e la cena dopo gli spettacoli nel Bistrot del Teatro con i Vini delle “Donne del vino” del Friuli Venezia Giulia e con le cantine Cantarutti, Foffani, Parovel, Azienda Colja e Borc da Vila’.
Prima dello spettacolo aperitivo con i vini delle Donne del Vino del Friuli Venezia Giulia. Gli eventi di Muggia Teatro, le presentazione degli spettacoli in collaborazione con Università della Terza Età e Caffé San Marco e gli apertivi e cene al Caffè del Teatro Verdi in collaborazione con le Donne del Vino, insieme alle convezioni con Hotel Porto San Rocco, Alitalia e Coop Alleanza 3.0 fanno parte del progetto WEEK END CON MUGGIA TEATRO.

Scritto da  Ana Tonkovic Dolencic, Vlatko Broz e Ivan Leo Lemo e tradotto da Sandro Damiani, con la regia di I. L. Lemo, lo spettacolo MARLENE DIETRICH STORY vede in scena Ksenija Prohaska accompagnata al pianoforte da Irina Smirnova. Lo show Marlene ripercorre con monologhi molto toccanti, frammenti di vita di Marlene relativi agli anni ’20, ’30 e al dopoguerra. Una donna che ha pagato la sua libertà con la solitudine, il suo ripudio del nazismo e l’esibizione per le truppe alleate in Europa con il non poter tornare nella sua Berlino. Una donna che ha amato molto, ma non è stata altrettanto corrisposta: in luce il suo rapporto fondamentale con la figlia Marie e la love story con il grande attore francese Jean Gabin. Nel testo tradotto in italiano da Sandro Damiani, Ksenija Prohaska, che ha viaggiato molto e ha vissuto a lungo negli States, proprio come la Dietrich, riesce a trovare una chiave di recitazione assolutamente veritiera, emozionante e mai sopra le righe: le canzoni sono interpretate con estrema cura e partecipazione, canta con intensità e passione, la voce è roca e limpida al tempo stesso: non rincorre Marlene, non ne fa un’imitazione.

Muggia Teatro, un progetto che si realizza all’interno del Teatro Giuseppe Verdi
Via San Giovanni 4, Muggia (Trieste)
www.muggiateatro.com

Biglietti singolo spettacolo
Intero platea euro 15
Ridotto platea euro 10
Over 65 e abbonati La Contrada 2017/18
Giovani platea euro 5
Fino a 26 anni
Galleria euro 10
Operatori dello Spettacolo euro 5

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...