A Trieste il 2017 termina con un fatto di sangue, uomo accoltellato in via Baiamonti

accoltellatore

Misterioso fatto di sangue a Trieste, mentre l’anno 2017 volge al termine. Un uomo è stato trovato semiagonizzante e con profonde ferite da arma da taglio. Protagonista è un operaio meccanico triestino che, chiamando i soccorsi, avrebbe raccontato di essere stato accoltellato in strada e di essersi rifugiato poi in casa. Dubbi dagli inquirenti che sembra non abbiano rilevato alcuna traccia di sangue nel tragitto tra la strada e la porta del suo appartamento.

I fatti si sono svolti nel primo pomeriggio di giovedì 28 dicembre, in via Baiamonti 101. L’uomo ferito, dopo l’accoltellamento ha raggiunto la sua abitazione, dalla quale ha chiamato i soccorsi verso le 17, senza saper descrivere quanto successo. Le sue condizioni sono apparse subito estremamente gravi, con un’emorragia copiosa dovuta alle ferite riportate.

Trasportato con urgenza all’ospedale di Cattinara, il 41enne è stato immediatamente sottoposto a intervento chirurgico a causa delle lesioni a diversi organi vitali. Mistero fitto sulla dinamica del delitto.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...