Reading teatrale “La testa per intrigo” testi di Corrado Premuda da Icolari Arcade

Francesco Facca e Elena De Cecco

Francesco Facca e Elena De Cecco

21/12 READING TEATRALE “LA TESTA PER INTRIGO”
Tre brevi testi di Corrado Premuda da Icolari Arcade

L’offerta d’intrattenimento di Icolari Arcade, locale che propone da alcuni mesi musica dal vivo a cadenza settimanale, si arricchisce della componente teatrale. Giovedì 21 dicembre, alle ore 21, vanno in scena tre brevi testi di Corrado Premuda in un reading dal titolo “La testa per intrigo”. Elena De Cecco e Francesco Facca, con la partecipazione di Alessia Giani, danno voce alle vicende grottesche e paradossali dei personaggi creati dallo scrittore triestino. “Dal loggione” spia i commenti e le chiacchiere che infarciscono l’intervallo di una rappresentazione operistica al teatro Verdi di Trieste, la domenica pomeriggio, tra chi si esalta per i cantanti, chi scarta senza pietà una caramella e chi schiaccia un pisolino. “Dialogo della ricreazione” vede alle prese insegnante e allievo adolescente in un confronto verbale che abbraccia vari temi: la scuola, i social network, il vandalismo, il rapporto tra adulti e ragazzi. “La domenica non si andava in Val Rosandra” è il testo che nel 2012 ha vinto il Drama Slam di Trieste, un format europeo di competizione per autori che affidano i loro scritti a un’interpretazione a prima vista degli attori e vengono votati direttamente dal pubblico, e mescola battute umoristiche alle proteste per il disboscamento lungo il corso del torrente Rosandra.

Reading “La testa per intrigo” di Corrado Premuda
Icolari Arcade
viale XX Settembre 23, Trieste
giovedì 21 dicembre, ore 21
www.facebook.com/icolariarcade

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...