fbpx

Alma Pallacanestro Trieste organizza la cena di Natale per il Burlo

Menù da sogno, intervento di un eccellente chef napoletano


Burlo Garofolo Natale

Sarà una Cena di Natale innovativa, organizzata sul parquet dell’Alma Arena, e tutta dedicata all’IRCCS Burlo Garofolo: il 18 dicembre alle 20 chi parteciperà all’evento (prenotazioni sul sito web www.pallacanestrotrieste.it/natale-biancorosso) avrà la possibilità di cenare con la squadra, lo staff e condividere in maniera speciale la passione per il basket biancorosso, perché tutto il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’ospedale materno-infantile del Friuli Venezia Giulia.

L’iniziativa è nata per volere di Alma, socio di maggioranza della Pallacanestro Trieste, che fin dal suo arrivo a Trieste ha sostenuto il Burlo, promuovendone il logo anche sulle divise da gioco. La cena del 18 dicembre vede ancora posti disponibili e quindi l’opportunità di fare del bene e contestualmente condividere con la squadra e lo staff il clima natalizio.

Il menù è stato studiato dallo chef napoletano di un prestigioso ristorante di Posillipo, che delizierà i suoi ospiti con pietanze da sogno.
“Guest star” il triestino Maxino con Elisa Bombacigno, protagonisti anche di ulteriori iniziative con la Pallacanestro Trieste in pieno tema natalizio.
Infine, come ogni cena di Natale che si rispetti, non mancherà la Tombola, ovviamente con super premi in tema Alma Pallacanestro Trieste, tra cui l’esclusiva canotta nera utilizzata nella vittoria della Supercoppa LNP.

L’invito per partecipare alla cena prevede il posto singolo in tavolate tonde da dieci: i figli under 12 di chi prenota il proprio posto sono benvenuti e partecipano alla cena gratuitamente; si acquista online, sul sito web della Pallacanestro Trieste; informazioni in sede o scrivendo un messaggio sui loro social.

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...