“Figli del mare” confronto su esperienze di accoglienza e d’integrazione

figli del mare incontri sui profughi

Ad un anno dall’ospitalità di una ventina di richiedenti asilo presso la struttura diocesana “Casa Primavera” in Aquilinia, il gruppo “Camminare Insieme”, per promuovere una cultura dell’accoglienza, invita ad un confronto su esperienze di accoglienza e d’integrazione che si terrà sabato 2 dicembre p.v., a partire dalle ore 15.30, presso il Teatro del Centro Giovanile di Roiano in via dei Moreri 22.

Il programma, ad ingresso libero, prevede la visione del trailer del cortometraggio inedito «Araba Fenice» di Ilaria Tiberio e Paolo Battigelli. Seguirà la proiezione del docufilm «Fuori Onda. Quando l’accoglienza è di casa» di Piero Fontana e Nandino Capovilla, e la presentazione del libro di Nandino Capovilla e Betta Tusset «Non sapevo che il mare fosse salato» sull’esperienza di accoglienza di profughi presso la canonica di Marghera (VE).

Dopo un breve break verrà promossa una tavola rotonda in dialogo tra il pubblico, gli autori e i protagonisti.

Chiuderà l’incontro il breve ma intenso monologo «Lampedusa Beach» della poetessa sicula Lina Prosa interpretato dall’attrice triestina Sara Alzetta.

L’incontro, aperto a tutti.

Almanacco News

You may also like...