Ferriera, qualcosa si muove!

Ferriera di Servola smog

Riceviamo il seguente comunicato:

Ieri, su invito dell’Assessore regionale all’Ambiente, Sara Vito, Romano Pezzetta, per Servola Respira, e Maurizio Fogar per il Circolo Miani, si sono incontrati, oltre che con l’Assessore, con il direttore regionale dell’Arpa e con il direttore generale della direzione Ambiente.
La riunione che è durata due ore, è servita per mettere sul tavolo e fare un esame delle criticità esistenti sugli impianti della Ferriera e di anticipare una serie di controlli ed interventi da richiedere alla proprietà.
Su richiesta dei vertici regionali, proposta avanzata dal direttore dell’Arpa, si è concordato sulla necessità di istituire rapidamente un gruppo di lavoro comune per analizzare in dettaglio lo stato degli impianti ed il ciclo produttivo della Ferriera al fine di disporre tutti i controlli e le prescrizioni necessarie a far cessare ogni fonte inquinante, garantire la sicurezza dei lavoratori e verificare la compatibilità dello stabilimento con la città.
Dopo la diffida del giugno scorso emessa dalla Regione, che, come spesso abbiamo scritto, è stato l’unico atto concreto finora prodotto da una istituzione pubblica teso a limitare ed a mettere sotto controllo le emissioni della Ferriera, questo di ieri, sempre che alle aspettative ed agli impegni assunti corrisponda poi una reale fattualità, è stato il primo passo verso una concreta soluzione dei problemi che affliggono da quasi venti anni decine e decine di migliaia di triestini e muggesani, lavoratori compresi.
Starà poi alla proprietà verificare il costo degli interventi prescritti ed eventualmente il conto economico del mantenere tale situazione o pensare ad una riconversione magari legata ai progetti di sviluppo del Porto di Trieste.

Circolo Miani – Trieste

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...