Inaugura a Trieste la mostra di illustrazioni dell’artista croata Irina Kivela

Irina Kivela Corrado Premuda

Mostra di Irina Kivela
Illustrazioni del libro “A bordo di un guscio di noce” di Corrado Premuda

20 ottobre – 11 novembre 2017
inaugurazione venerdì 20 ottobre 2017 ore 19.30

Icolari Arcade, viale XX Settembre 23, Trieste
da mercoledì a sabato 18.00 – 02.00

Il verde è il colore dominante nei disegni a inchiostri e gel stick che Irina Kivela ha creato per il libro “A bordo di un guscio di noce” di Corrado Premuda. Verdi sono gli alberi di Pisino, città istriana in cui è ambientata la storia, verdi le imposte delle finestre della casa del protagonista, verde la pianta acquatica nella vasca del suo pesce rosso come l’interno della grotta carsica in cui i due vivranno le loro avventure. La natura, coi suoi colori e i suoi animali, è al centro del racconto e anche del lavoro dell’artista croata. Gli elementi fantastici di una storia per ragazzi si sposano armoniosamente ai dettagli geologici del sottosuolo, palcoscenico misterioso di incontri e sorprese per gli occhi.

La caverna carsica di Pisino e il castello costruito proprio sopra, che nell’Ottocento accesero la fervida immaginazione di Jules Verne per il romanzo “Mathias Sandorf”, sono luoghi che Irina Kivela conosce bene e frequenta quotidianamente dal momento che lavora al Museo Etnografico della città istriana. Un paesaggio interiorizzato che diventa una personale rilettura degli spazi e dell’atmosfera in questa serie di poetiche e ingegnose illustrazioni senza tempo.

Irina Kivela è nata a Pola nel 1975 ed è cresciuta a Rovigno. Laureata alla Facoltà di Pedagogia all’Università di Pola, ha illustrato “La fiaba delle campane sommerse” di Daniel Načinović, il libro “Tu ancora parli di calcio” di Jana Prević Finderle e il racconto per ragazzi di Nevenka Erman dal titolo “Blavi val” uscito nel 2016. Si occupa d’arte fin dall’infanzia disegnando e dipingendo. Ha preso parte a diverse mostre collettive, progetti internazionali e performance, e ha esposto i suoi quadri e disegni in sette mostre personali. Attiva anche nel body painting, nel giardinaggio urbano e nella modellazione in argilla, è membro della Società degli Artisti di Pisino dal 1996 e dell’International Union of Mail Artist.

Il libro bilingue “A bordo di un guscio di noce / Ploveći u orahovoj ljusci” di Corrado Premuda è tradotto in croato da Vanesa Begić ed è pubblicato dalla Biblioteca di Pisino col sostegno della Regione Istriana e dell’Unione Italiana. In vendita nelle librerie di Trieste. La mostra di Irina Kivela è il primo appuntamento della rassegna d’arte in programma da Icolari Arcade.

Info: www.facebook.com/icolariarcade e www.facebook.com/irina.kivelaukotic

Lonza Investments - investimenti alta renditaVip Costruzioni impresa edile Trieste

You may also like...