Calcio, la Triestina inizia il campionato in C con un bel pareggio

Triestina Calcio settembre 2017 Campionato serie C

Alla seconda di andata inizia il campionato dell’Unione, esordio interno tra le mura amiche del “Rocco” contro la quotata Reggiana. Sannino fa esordire dal 1′ Porcari ed affianca Mensah ad Arma nel reparto offensivo, Menichini si affida al 4-3-3 con lo stesso undici di partenza di una settimana fa contro la FeralpiSalò.

Avvio shock per i rossoalabardati, infilzati dopo nemmeno un minuto da un preciso destro a giro dal limite di Cesarini, abile nel rubar palla a metà campo involandosi poi in una ripartenza vincente. L’Unione incassa la sberla iniziando a macinare calcio dopo pochi minuti. Al 7′ è Arma su incornata da pochi passi dopo un corner di Bracaletti, a costringere l’estremo ospite Facchin a un prodigioso intervento, mentre appena 1′ dopo è Bracaletti a girare da favorevolissima posizione, colpendo tuttavia non benissimo e facilitando così il compito del numero uno reggiano. L’Unione cresce in intensità e qualità spinta anche da un grande pubblico, mettendo pressione agli emiliani e in particolar modo a Rozzio, che in 60″ colleziona due ingenue ammonizioni lasciando i suoi in dieci al 20′. La Triestina aumenta ancor di più la pressione flirtando più volte col pareggio, episodio che arriva al 29′: deliziosa pennellata di Bariti dalla sinistra, stacco imperioso di Arma nel cuore dell’area ospite, con sfera nell’angolo alto alla destra di Facchin. Il momento sembra propizio e i giuliani troverebbero l’immediato sorpasso con Mensah al 31′, la bandierina di Vitaloni strozza in gola l’urlo dei 5mila del “Rocco” vanificando il tutto causa un offside millimetrico.

Menichini ridisegna i suoi sacrificando Rosso al 34′, tornando con la difesa a quattro con l’ingresso di Ghiringhelli. La squadra ospite ne guadagna in solidità ed equilibrio, l’Unione continua comunque a fare la partita costruendo presupposti pericolosi con Troiani a 5′ dal riposo, Arma taglia benissimo sul primo palo ma conclude poi alta la girata col destro. Dopo 46′ le squadre vanno al riposo, un bellissimo primo tempo viene sottolineato dagli applausi scroscianti del “Rocco”.

La ripresa vede gli ospiti senza Altinier al posto del quale entra Panizzi, Menichini lascia davanti il solo Cesarini (un fantasista), impostando di fatto un match di puro contenimento. A un primo tempo di ritmo e qualità, fa da contraltare una ripresa spezzettata ed avara di emozioni. Gli spunti di cronaca si contano col contagocce, e da segnalare restano l’esordio di Pozzebon al quarto d’ora (al posto di Mensah) oltre al ‘mani’ di Carlini al 25′ che costa un giallo all’esterno ospite (e il gol conseguentemente annullato); la staffetta Riverola-Napoli per Cesarini e Manfrin che non porta squilli offensivi alla Reggiana, l’avvicendamento Acquadro per Castiglia nell’Unione e l’esordio casalingo di Grillo al posto di Pizzul negli ultimi 5′. Emozioni da ambo le parti non ne arrivano e dopo 2′ di recupero le squadre vanno negli spogliatoi in parità.

Gli applausi del “Rocco” salutano i protagonisti del match, la Triestina brilla nel primo tempo senza riuscire a scardinare il bunker ospite nella ripresa, la prima in Serie C per i rossoalabardati inizia con un punto.

U.S. TRIESTINA CALCIO – A.C. REGGIANA 1-1 (1°T. 1-1)

U.S. TRIESTINA CALCIO (4-4-2): Perisan; Troiani, Codromaz, El Hasni, Pizzul (86′ Grillo); Bracaletti, Castiglia (72′ Acquadro), Porcari, Bariti; Mensah (60′ Pozzebon), Arma. A disp: Boccanera, Puccini, Libutti, Celestri, Langwa ‘Zoom’, Brandmayr, Erman. All. Sannino

A.C. REGGIANA (4-3-3): Facchin; Spanò, Crocchianti, Rozzio, Manfrin (80′ Riverola); Bovo, Genevier, Carlini; Rosso (34′ Ghiringhelli), Altinier (46′ Panizzi), Cesarini (80′ Napoli). A disp: Narduzzo, Bobb, Rocco, Lombardo. All. Menichini

ARBITRO: Cudini (Sez. di Fermo)Â ASSISTENTI: Vitaloni (Ancona) e Della Croce (Rimini)

RECUPERO: 1′ e 2′

NOTE: Ammoniti Bovo, Manfrin, Carlini (Re), Castiglia e Bariti (Ts) per gioco falloso. Espulso Rozzio (Re) al 19′ per doppia ammonizione.

SPETTATORI: 5005

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...