In arrivo il fenomeno meteo “Storm line”, temporali violentissimi al Nord

Storm Line

Oggi è destinata ad essere la giornata più calda di questa settimana, con punte massime di 37 gradi tra Toscana, Lazio, Umbria, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia.
Estate in stand by in coincidenza del weekend a causa del transito di “Storm line”, una linea temporalesca proveniente dal Sud Europa. Il sole continuerà a splendere anche domani su tutto il centro sud, mentre al nord, su Alpi e Prealpi, il quadro peggiorerà rapidamente già da stasera con i primi temporali, anche molto violenti, su Lombardia, Alto Adige. Per Antonio Sanò, esperto metereologo, Storm line da domani interesserà, in particolare, le aree centro-orientali del nord, portando con sé rovesci e temporali diffusi, specie dal pomeriggio: elevato il rischio di nubifragi e grandinate. Domenica 20, la linea temporalesca “scivolerà lungo l’Adriatico, con calo termico generale sull’Italia, intensificazione dei venti da nord e locali rovesci o temporali violenti. Poi il tempo è destinato a migliorare, ma farà più fresco ovunque mentre nei giorni a seguire, fino a quasi metà della prossima settimana, il tempo resterà sereno ma con temperature diffusamente sotto la media.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...