Sigillo Trecentesco a Marino Andolina

Marino Andolina

Riceviamo il seguente comunicato:

Comune di Trieste. Rivalutiamo il Sigillo Trecentesco. Diamolo a Marino Andolina.

Basta con le autopremiazioni dei politici che sviliscono il significato storico dell’assegnazione da parte del Comune del sigillo trecentesco di Trieste. Una specie di cittadinanza onoraria della città riconosciuta a chi per meriti, storia, scienza e coscienza, atti, ha dato lustro alla nostra comunità, magari pagando un prezzo non piccolo in sacrifici personali.
Ed allora assegniamo subito questo riconoscimento al medico Marino Andolina, il pediatra dei bambini, e non solo, delle zone di guerra.
Non occorrono molte altre parole. Basta farlo.
Anche il San Giusto d’Oro, realizzato dal nostro scultore di famiglia Tristano Alberti, non sarebbe male.

Maurizio Fogar

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...

1 Response

  1. Mario ha detto:

    Ma anche no, visto il suo coinvolgimento nel caso Stamina!