Lunatico Festival: giovedì 27 luglio Utopie di Sport

calcio

LUNATICO FESTIVAL |NARRAZIONI|

giovedì 27 luglio ore 21
UTOPIE DI SPORT
Ivan Grozny presenta Il Brasile d’Europa. Il calcio nella ex Jugoslavia tra utopia e fragilità di Paolo Carelli Togliatti Blocks. Frammenti di una sconfitta di Daniele Vecchi

C’è stato un tempo in cui anche l’Europa aveva il suo “Brasile”. Quella del calcio nella ex Jugoslavia è una vicenda che si è intrecciata con l’originalità politica, sociale e culturale di una nazione costruita sul delicato equilibrio di popoli eterogenei, attraversando il Novecento con i suoi traumi, utopie e contraddizioni. Una storia finalmente raccontata da Paolo Carelli, ricercatore e giornalista che si occupa di ricerca e formazione sui media presso l’Università Cattolica di Milano e scrive di calcio storico sul web magazine ‘Zona Cesarini’.
Al contrario non è mai esistita una tifoseria nell’Ungheria xenofoba di Orbàn che abbia messo in discussione l’ideologia dominante nelle curve degli stadi trasformando un manipolo di ultras nell’avanguardia di una nuova comunità possibile, includente ed egalitaria. Questa storia però l’ha immaginata Daniele Vecchi, redattore di Euroleague TV, reporter della Freestyle Ski World Cup per Infront Italy, media content editor per programmi di Sky Sport e Rai Sport , appassionato di basket e autore di una fortunata serie di libri sui playground della periferia americana.
Il giornalista Ivan Grozny, impegnato nei suoi libri e reportage a registrare i sommovimenti nelle favelas brasiliane durante il mondiale di calcio del 2014 come gli esperimenti di democrazia diretta sul fronte curdo siriano, presenta gli autori di due libri di frontiera, tra narrativa e giornalismo, tra calcio e fanatismo, tra fiction e realtà, tra la possibilità di un’utopia e il perenne rischio del suo fallimento.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...