Pallacanestro playoff, Alma mette il turbo e distrugge nuovamente il Tortona

pallacanestro Alma Trieste vs Tortona playoff

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE – ORSI TORTONA 78 – 63 (23-19, 48-33, 69-45)

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 18 (6/7, 1/1 da tre, 3/4 tl), Bossi 11 (3/4, 1/4 da tre, 2/2 tl), Coronica, Pecile 5 (1/3, 3/4 tl), Baldasso 11 (2/4, 2/4 da tre, 1/1 tl), Simioni 2 (2/2 tl), Prandin 2 (1/4), Cavaliero 11 (1/2, 3/5 da tre), Da Ros 12 (6/11), Cittadini 6 (2/5, 2/3 tl). N.E.: Ferraro, Gobbato. All. Dalmasson. Ass. Praticò, Legovich

ORSI TORTONA: Greene 13 (3/8, 2/6 da tre, 1/2 tl), Cosey 18 (2/6, 3/10 da tre, 5/6 tl), Alviti 6 (2/4 da tre), Ricci G. 12 (5/5, 2/2 tl), Sanna 8 (4/4), Taverna, Conti, Mascherpa 2 (1/1), Garri 4 (1/8, 2/4 tl). N.E.: Ricci F., Apuzzo. All. Cavina. Ass. Casalone

ARBITRI: Moretti (Marsciano – Pg), Foti (Vittuone – Mi), Triffiletti (Messina)

NOTE: Tiri dal campo Trieste 29/63 (22/43 da due, 7/20 da tre, 13/18 tl), Tortona 23/65 (16/33 da due, 7/32 da tre, 10/17 tl). Rimbalzi Trieste 40 (32+8, Da Ros 10), Tortona 39 (26+13, Garri 11). Assist Trieste 13 (Da Ros 3), Tortona 12 (Cosey 5).

SPETT: 6197

PARZIALI: 23-19, 25-14, 21-12, 9-18

Il primo di due faccia a faccia interni per i biancorossi è l’occasione per riportarsi avanti nella serie, con l’obiettivo di potersi giocare il match point già lunedì davanti al proprio pubblico. Alma senza Javonte Green, Cavina senza Cucci e con Alviti non nelle migliori condizioni, Dalmasson inizia la sfida con Bossi, Pecile, Cavaliero, Parks e Da Ros, Tortona risponde con Cosey, Greene, Sanna, Ricci e Garri.

Avvio punto a punto, Bossi mette subito quattro punti ma Cosey con la tripla e Ricci da sotto dicono che Tortona c’è eccome. L’alternanza nel punteggio continua, Cavaliero scalda la mano da oltre i 6,75, Sanna frustra sul nascere ogni accenno di allungo biancorosso (11-11 al 5′). Il primo parzialino favorevole ai biancorossi è targato Cavaliero (tripla) e Cittadini (schiacciata), il +4 rimane fino al primo intervallo con un 1/2 per parte in lunetta che porta le firme di Cosey e Cittadini (23-19).

Il secondo parziale si apre con Da Ros e un ispiratissimo Baldasso, Trieste tocca la doppia cifra di vantaggio e innesta una marcia difficile da contenere per gli ospiti (35-21 al 14′). Tortona con un parzialino di 5-0 torna sotto le dieci lunghezze ma Da Ros tiene a distanza i ‘leoni’, prima che Parks e Pecile mantengano il divario sui cinque possessi in favore dell’Alma, all’intervallo lungo si va sul punteggio di 48-33.

Il terzo periodo proietta l’Alma a un ulteriore allungo con la tripla di Cavaliero, Greene risponde presente seguito a ruota da Cosey, ma i biancorossi hanno un’energia straripante, come testimoniato da una terrificante schiacciata allo scollinare della frazione (57-38 al 25′). Negli ospiti in evidenza Sanna, Trieste è però concentrata e con Parks e Bossi tiene gli avversari intorno al ‘ventello’. L’ultimo minuto dilata ancor più il margine, Cittadini mette un gioco da tre punti seguito da Bossi, a 10′ dal termine l’Alma arriva al massimo vantaggio (69-45).

Cosey e Garri danno il via all’ultima frazione rintuzzando un minimo il divario, Cavaliero sblocca Trieste, si segna poco e il gap pur rosicchiato dagli ospiti si mantiene rassicurante, con la tripla di un caldissimo Baldasso ad esaltare gli oltre 6mila dell’Alma Arena (74-53 al 35′). L’ultima parte di gara vede l’orgoglio di Tortona riaffiorare, i piemontesi riescono a portarsi fino al -13 (76-63 al 39′), Simioni con un proficuo viaggio in lunetta mette a referto gli ultimi punti della serata, Trieste conduce in porto un successo ineccepibile per quanto mostrato in campo, sugli spalti si canta e si fa festa.

Finisce 78-63 per i biancorossi, che sfruttano così il primo dei due match interni per riportarsi avanti nella serie. Successo più che meritato ma necessariamente da archiviare in fretta, tra 48 ore all’Alma Arena sarà già gara-4, occasione ghiottissima per l’Alma, a caccia di uno straordinario traguardo chiamato semifinale playoff.

(Credits: foto Macovaz)

Almanacco News

You may also like...