Trieste, è arrivata la primavera anzi l’estate: 22 gradi in centro, e oltre 24 sull’Altipiano

cam monte Grisa Cisar 29 marzo 2017 Trieste

Gli strumenti parlano chiaro: a Trieste la primavera ci regala delle giornate stupende con temperature, da oggi, quasi estive. Cielo limpido, umidità a livelli minimi e termometro che in centro città si è fermato ai 22 gradi nel pomeriggio. Ma il fatto ancor più sbalorditivo riguarda le temperature rilevate sull’Altipiano: ben 25°C registrati a monte Grisa dagli strumenti C.I.S.A.R.

Questo fenomeno, estremamente raro, è dovuto ad una particolare congiuntura. Il soffio estivo dell’anticiclone Zèfirus si è fatto sentire fino alle nostre latitudini.

La stagione primaverile inizia quindi sul Mediterraneo centrale e sull’Italia con una prevalenza dell’alta pressione di matrice subtropicale.

Questa figura anticiclonica stabilizzante è frutto di una sostanziale assenza del getto subpolare in corrispondenza dei meridiani centrali europei.

Esso, invece, potrebbe avere una maggiore azione sui comparti atlantici orientali e magari fino alla Penisola iberica.

SUPER ANTICICLONE – Insomma, secondo il quadro barico medio che si prospetta per la stagione primaverile, specie dalla terza decade di Aprile e poi per Maggio e Giugno, l’Italia dovrebbe essere spesso interessata dall’alta pressione nordafricana con tempo in buona parte stabile, soleggiato e con caldo frequentemente sopra la norma.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...