Muore a 26 anni, incidente mortale in Galleria Montebello

incidente mortale Galleria Montebello Trieste  19 marzo 2017

Ennesimo incidente auto-scooter a Trieste, sempre nella famigerata Galleria di Montebello. Stavolta a farne le spese è stata una ragazza di 26 anni, mentre viaggiava nella notte a bordo del proprio mezzo a due ruote.

La conducente dell’automobile, una ragazza coetanea della vittima, era alla guida di una BMW di grossa cilindrata. Improvvisamente ha perso il controllo, probabilmente a causa della velocità esagerata, e ha investito la giovane scooterista procurandole gravi lesioni al torace e al cranio. Dopo una corsa disperata all’ospedale e vari tentativi di rianimazione, la ragazza è deceduta.

Con l’introduzione del reato di omicidio stradale, l’investitrice rischia fino a 12 anni di carcere. Per chi si mette alla guida in stato di ebbrezza o dopo aver assunto stupefacenti e causa la morte di qualcuno la pena della reclusione va da 5 a 12 anni. Se l’investitore si dimostra lucido e sobrio, ma la sua velocità di guida è il doppio del consentito, la pena va da 4 a 8 anni.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...