«Suono il clacson… scendi giù» al teatro Verdi di Muggia

Prosegue la stagione di Muggia Teatro 2016/17 realizzata dall’Associazione Culturale Tinaos con il patrocinio del Comune di Muggia e il contributo della Regione FVG, con il contributo inoltre della Fondazione CRTrieste e della Fondazione Casali

suono il clackson

Venerdì 10 marzo alle 20.30 andrà in scena lo spettacolo

SUONO IL CLACSON… SCENDI GIÙ
PAROLE IN LIBERTÀ… E…PARTECIPAZIONE

La vita di Giorgio Gaber dagli esordi al teatro canzone in un discorso a ruota libera con il pubblico.
Racconto senza un testo scritto con possibilità di interazione.
C’è il Gaber in bianco e nero della televisione e quello a colori del teatro. Ne so un bel po’ di tutti e due e lo voglio raccontare attraverso i ricordi non solo miei, ma anche di coloro che hanno fatto
parte della sua vita ai quali ho estorto aneddoti e curiosità… e naturalmente cantare le sue canzoni in uno spettacolo che rischia di diventare interattivo.Con profondità e leggerezza perché “per vivere davvero bisogna spesso andarsene lontano e ridere di noi come da un aeroplano”.

CON DANIELA VIDALI
CHITARRA EDOARDO FERRO CASAGRANDE
DURATA 75 MINUTI

INFORMAZIONI, PRENOTAZIONI E VENDITA BIGLIETTI
La biglietteria del Teatro Verdi, via San Giovanni, 4 – Muggia (TS), apre un’ora prima dello spettacolo. TICKETPOINT Corso Italia 6/c Trieste tel. 040 3498276
LA RAMBLA VIAGGI Corso Puccini 21 b Muggia tel. 040 271754
Circuito VivaTicket, www.vivaticket.it oltre 700 punti vendita in tutta Italia.
Intero Platea: € 15,00
Ridotto Platea: accompagnatori studenti Scuole Muggia, over 65 e abbonati la Contrada : € 10,00
Giovani Platea: € 5,00
Poltrona Platea rid. Ragazzi (fino ai 26 anni): € 5,00 Ingresso Galleria: € 10,00
Operatori dello spettacolo € 5,00
Gli abbonati di Muggia Teatro potranno usufruire dello sconto Cral su biglietti e abbonamenti della stagione 2016/17 de la Contrada
Cene al teatro Verdi : prenotazioni prima o dopo lo spettacolo Tel. 040 271155.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...