ADIEU MONSIEUR FEDERICÓ – La poesia di Federico Tavan nella musica degli FLK

flk-amf-img_3547l

ADIEU MONSIEUR FEDERICÓ
La poesia di Federico Tavan nella musica degli FLK

per Note Nuove 10 / Euritmica

6 dicembre 2016, ore 21:00
Centro Balducci, Zugliano (Ud)
Ingresso libero

A Federico Tavan, inquieto e lucidissimo poeta della lingua friulana, è dedicato lo spettacolo di teatro-canzone “Adieu Monsieur Federicó” che gli FLK, gruppo che da trent’anni attraversa la scena musicale e teatrale con un approccio artistico multidisciplinare, sta portando in tournée in tutta la regione. L’ultima occasione, nel 2016, per vedere lo spettacolo è martedì 6 dicembre, al Centro Balducci di Zugliano (Ud), con inizio alle 21:00 e ad ingresso libero, appuntamento nel cartellone della rassegna Note Nuove 10, curata da Euritmica.

Gli FLK, con questo progetto, scelgono di rappresentare la visione del mondo di Federico Tavan, partendo dalla sua limpidezza, profondità e innocenza, per preservare e custodire il suo ricordo in un lavoro che è anche uno spettacolo teatrale, interamente a lui dedicato. I temi centrali della produzione del poeta di Andreis, scomparso nel 2013 dopo un’esistenza divisa fra visionarietà e costrizioni psichiatriche, sono la poesia e la follia, che ritornano sempre nei suoi versi e nella sua vita come tratti distintivi. La musica che gli FLK vi hanno accostato ha semplicemente cercato di assecondarli, schierandosi al fianco delle parole di Federico, che scuotono e al tempo stesso liberano la mente.
Gli FLK hanno imparato molto da questa libertà, avvicinandosi ad un nuovo modo di comporre che lascia spazi inattesi all’improvvisazione all’interno della classica forma-canzone, ponendo l’accento sull’essenzialità della parola per dare creatività ad un suono squisitamente acustico.
“Adieu Monsieur Federicò” è anche un disco registrato, missato e masterizzato da Stefano Amerio presso l’Artesuono Recording Studios di Cavalicco (UD).
Gli FLK sono: Cristina Mauro, voce; Loris Luise, percussioni; Stefano Montello, chitarre e recitazione; Alessandro Montello, pianoforte e recitazione; Flavio Zanier, contrabbasso; con la partecipazione di Nicola Milan, fisarmonica e Nicola Mansutti, violino.

Il prossimo, importante appuntamento di Note Nuove 10, è con un artista e produttore internazionale: il chitarrista Corrado Rustici, che sarà a Udine lunedì 12 dicembre al Teatro Palamostre, con una tappa del tour di presentazione del suo nuovo album “Aham”, accompagnato da due musicisti d’eccezione, il batterista dei Simple Minds, Mel Gaynor e il tastierista Peter Vettese alle tastiere (Jethro Tull, Annie Lennox, Carly Simon, Clannad…) Biglietti per studenti a 1 €.

Info e prenotazioni: www.euritmica.it \ stampa@euritmica.it \ +39 04321744261

L’immagine di Federico Tavan è di Danilo De Marco

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...