Calcio, partita stregata della Triestina

stadio-nereo-rocco-trieste

Partita stregata quella della Triestina, il cui impeto si ferma sulla traversa, anzi sulle traverse, ben due sono stati infatti i montanti colpiti dalla squadra di Andreucci.

Partita che nella prima mezzora è giocata prevalentemente a centrocampo e vive di fugaci apparizioni in avanti come all’11’: affondo sulla sinistra di Dos Santos il quale metta un diagonale in mezzo per l’accorrente Serafini la cui deviazione al volo si staglia sulla traversa vicino all’incrocio; e al 27’ con la conclusione di sinistro di França al termine di uno scambio con Turea fuori di poco.

Al 33’ conclusione di Guccione parata in due tempi da Voltolini sulla linea di porta.

Al 41’ azione insistita della Triestina conclusa una prima volta da Dos Santos e liberata dalla difesa, poi ci pensa Cecchi con una bordata da fuori area, ma il portiere di casa Maragna respinge di pugno.

Secondo tempo che inizia con la Triestina all’arrembaggio che in un minuto e mezzo coglie una traversa su staffilata di Dos Santos seguito da un diagonale di Carlos fuori di pochissimo.

Segue un accenno di forcing da parte della squadra di casa che non sortisce pericoli di sorta. Il vero forcing lo crea la Triestina che dal 20’ in poi staziona stabilmente nella metà campo biancazzurra senza però sortire pericoli decisivi per la retroguardia di casa, intendendo per decisivi la tanto sospirata rete del vantaggio, perché i peicoli per la porta di Maragna si susseguono in maniera costante.

Ci provano gli alabardati fino all’ultimo minuto, quando si susseguono due occasionissime consecutive: la prima di Dos Santos che attarversa tutta l’area piccola e successivamente con França il cui diagonale si spegne a pochi centimetri dal palo.

Finisce 0-0.

Le formazioni.

VIGASIO: Maragna, Miron, Di Minico, Antogiovanni, Bortignon, Lucenti, Scarpi, Zamboni, Siega (15’ s.t. Filippini), Guccione, Ragnoli. All. Cogliandro.

TRIESTINA: Voltolini, Crosato, Pizzul, Cecchi, Aquaro (34’ Marchiori), Leonarduzzi, Turea, Corteggiano (27’ s.t. Di Dionisio), França, Serafini (19’ s.t. Bradaschia), Dos Santos. All. Andreucci.

Ammoniti: Crosato

spettatori: 300 circa con una trentina di tifosi rossoalabardati.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...