Pallanuoto Under 17 femminile: Trieste batte il Rapallo campione in carica

pallanuoto_trieste-femminile-under17-logo

Inizia con una vittoria l’avventura della Pallanuoto Trieste alle finali nazionali Under 17 femminile di Avezzano. Nella gara di esordio le “orchette” alabardate si sono imposte per 9-11 sul Rapallo, campione italiano in carica nella categoria.
Avvio non semplice per le atlete di Ilaria Colautti, che si portano per prime in vantaggio, poi però subisco il ritorno delle liguri che chiudono avanti per 2-1 il primo periodo. Nella seconda frazione la Pallanuoto Trieste si scrolla di dosso la tensione dell’esordio e cambia marcia. Situazione ribaltata con un parziale di 1-4, poi gara in ghiaccio con il 6-10 di fine terzo periodo. Nel finale c’è stato spazio anche per ampie rotazioni.
“Abbiamo rotto il ghiaccio in queste finali – commenta a fine match l’allenatrice triestina – con una prestazione nel complesso piuttosto buona. Adesso guardiamo avanti, ci attendono ancora tante partite difficili”.
Lunedì 4 luglio le ultime e decisive partite del girone: alle 10.15 sfida al temibile Rn Bogliasco, alle 16.00 c’è la Marina Militare. Sarà importante incamerare più punti possibile, per avere un incrocio un po’ più semplice nei quarti di finale.

RAPALLO – PALLANUOTO TRIESTE 9-11 (2-1; 1-4; 3-5; 3-1)
PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu, Favero 1, Balestra 1, Tommasi, L. Cergol 3, B. Cergol 2, E. Ingannamorte, Guadagnin 2, Klatowski, Jankovic 2, Russignan, Mozina. All. I. Colautti

Almanacco News

You may also like...