CXG – Concerto per Gabriele 8a Edizione – 12 Marzo 2016

concerto-x-gabry-2016

L’Associazione Musicale Jambo Gabri presenta l’ottava edizione il CXG – Concerto per Gabriele, che si terrà sabato 12 Marzo 2016, grazie alla consueta collaborazione con il Teatro Miela di Trieste. L’obiettivo costante dell’Associazione è quello di trasmettere ai giovani la passione che Gabriele aveva per la musica, donando così un prezioso spazio soprattutto al panorama musicale cittadino.
A partire dalle ore 16.00, l’ordine dei gruppi sarà il seguente: Skyway, Rêver, Mastro Succhetto, Criminal Cafè, Alterarea, Riccardo Gileno, Sequoia che si alterneranno sul palco proponendo i loro brani inediti.
La sera invece, dedicata agli artisti più noti a partire dalle 21.00 prevede la seguente scaletta: i Nero Deep saranno i primi ad aprire le danze con un’atmosfera onirica tipica del trip hop. Il gruppo udinese propone un sound ispirato ai Massive Attack con elementi post-rock, una solida base elettronica e suoni registrati dall’ambiente circostante. Successivamente, irromperà nella sala il sound stoner rock dei Glory Owl, band triestina composta, piuma dopo piuma, da cinque “gufi” rapaci e pronti a circondare il pubblico con un muro di suono. Per il gran finale, saliranno sul palco i Brazos- Black Suit Trio, noto quartetto rockabilly swing e blues della città. La formazione, dopo aver prodotto nel 2013 il suo primo EP contenente tre brani inediti, di cui uno diventato un video ufficiale, si è distinta per le sue numerose date in Germania, Austria e Italia, avendo il piacere di suonare con nomi quali Curtis Jenses, Mike Sponza e Derek Cruz. Nell’ultimo anno, la band ha avuto molto successo durante la Barcolana 2015 come opening act per il Cile sul palco di Piazza Unità, dove hanno suonato anche in occasione del Capodanno cittadino.

Ingresso libero.

Contatti:
mail: info.jambogabri@gmail.com
pagina fb: Associazione Musicale Jambo Gabri

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...