La Contrada proroga le iscrizioni ai laboratori Public Speaking, Drama Docet! e In scena!

Francesco Godina, Enza de Rose, Elkebab

Ancora qualche giorno in più, fino al 13 ottobre, per iscriversi ai tre nuovi laboratori in partenza alla Contrada. 
Tre percorsi diversi, che vanno a rispondere a diverse esigenze come quello di parlare in pubblico, insegnare teatro o mettersi in gioco proprio con un training teatrale. 



Sarà Elke Burul a tenere il laboratorio di Public speaking, rivolto a tutti coloro che, per esigenze professionali o per passione, desiderano migliorare il loro approccio con un pubblico, acquisendo le tecniche di base per gestire un discorso, risultando incisivi e evitando imbarazzi. 

Enza De Rose invece insegnerà agli insegnanti, ai tutor o agli educatori, con Drama Docet!, come gestire al meglio un percorso teatrale rivolto a dei ragazzi passando attraverso la gestione delle competenze affettive e relazionali, con lo sviluppo di quelle corporee ed espressive potenziando lo spirito di gruppo.


Questi due percorsi saranno tenuti durante un intero weekend con formula intensiva.


Diverso invece il percoso attoriale In scena!, affidato a Francesco Godina, che si divide in due parti: training teatrale e improvvisazione teatrale. Nella prima il lavoro partirà dai concetti come corpo, spazio e tempo portando i partecipanti a confrontarsi con la propria fisicità, mentre nella seconda si partirà dalle piccole improvvisazioni individuali per arrivare a quelle collettive con l’inserimento di alcune tecniche di recitazione.

Questo laboratorio ha una durata di due mesi con un appuntamento settimanale ed è rivolto agli studenti delle scuole superiori, dell’università e agli adulti.
La lezione di prova è fissata per il 14 ottobre alle ore 18 presso la Sala Polacco.

Le iscrizioni ai tre percorsi si potranno effettuare entro il 13 ottobre 2015 presso la biglietteria del teatro Bobbio, tel. 040 948471 oppure contattando Enza De Rose al 3407775747.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...