4ª edizione della Rampigada Santa, domenica 20 settembre 2015

rampigada santa 2015

La 4ª edizione della Rampigada Santa ovvero della crono-scalata a piedi, in bicicletta o in entrambe le discipline, dell’erta cittadina di Scala Santa, 2.050 metri lunghezza interamente pavimentati in pavè (bolognini) con pendenza media del 16,2% (min 10,8% – MAX 21%) nata per promuovere una mobilità urbana più sostenibile dimostrando in maniera estrema che se si può andare a piedi o in bici su per Scala Santa si può andare a piedi o in bici dappertutto si svolgerà a Trieste nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 settembre 2015.
La manifestazione, che come consuetudine è co-organizzata assieme al Comune di Trieste e con la collaborazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Mappets, si colloca all’interno della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile (European Mobility Week).
La principale novità dell’edizione 2015 riguarda l’utilizzo anche per la Rampigada Santa delle categorie di suddivisione dei concorrenti in gara così come accade durante l’Olimpiade dele Clanfe.
Questa decisione è stata motivata dalla volontà di premiare più concorrenti e soprattutto di farlo all’interno di differenti fasce d’età, e anche se grazie al ricco Montepremi i premi saranno tanti e per tutti, con l’introduzione delle categorie l’organizzazione premierà ben 40 concorrenti e coprirà tutte le fasce d’età in gara evitando così agli atleti più giovani e a quelli meno giovani il rischio di rimanere esclusi dai premi.
Le categorie saranno le stesse dell’Olimpiade dele Clanfe, per cui ciclisti, podisti, sia uomini che donne verranno suddivisi in PICI e PICE per i minori di 12 anni, MULETI e MULETE dai 12 ai 15 anni, MULI e MULE dai 16 ai 25 anni, MULONI e MULONE dai 26 ai 39 anni, MATI e BABE dai 40 ai 49 anni e VECE BOBE e VECE MARÀNTIGHE per i maggiori di 50 anni.
Consolidata la formula dei due giorni di manifestazione con lo spazio del Rampigada Santa Village dedicato alla promozione ed educazione alla mobilità e agli stili di vita sostenibili, dove sarà possibile visitare gli stand dei Partners della 4ª Rampigada Santa, partecipare a gare, test, melting-pot e tante altre attività, o semplicemente chiacchierare tra amici e godersi lo splendido panorama di Trieste e il suo mare offerto dal piazzale dell’Obelisco degustando prodotti eno-gastronomici a “chilometri zero” e assistendo alle esibizioni artistiche in programma.
Lo spettacolo della cronometro di domenica sarà assicurato non solo per i presenti lungo le rampe di Scala Santa o all’Arrivo al piazzale dell’Obelisco ma anche al resto dell’universo grazie alla diretta streaming curata dal team di Fluido.TV, C.I.S.A.R e Synapse.
La 4ª edizione della Rampigada Santa è valida per la 3ª Combinata SPIZ.

(spiz.it)

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...