Calcio Eccellenza – 1a giornata, Sanvitese-Kras 1-0

Sanvitese-Kras il goal

SANVITESE-KRAS REPEN 1-0
MARCATORE: st 30′ Fasan.
SANVITESE: Piccolo, Scodeller, Cucciardi, Alfenore (st 11′ Della Bianca), Colussi (st 41′ Candussio), Geremia, Barreca, Pagnucco, Rosa Gastaldo (st 47′ Bizzaro), Beacco, Fasan; Clocchiatti, Bance, Lazzari, Zuccon. All. Tomei.
KRAS REPEN: D’Agnolo, Simeoni, Salkic, Pojani (st 39′ Carlevaris), Pahor, Spetic, Racman (st 30′ Sgorbissa), Facchin, Smrtnik, Maio, Stancic (st 21′ Petracci); Zucca, Vascotto, Kosuta, de Leo. All. Zlogar.
ARBITRO: Carmine Luciano di Bologna.
Amaro esordio di campionato per il Kras Repen. Le Furie Rosse del Carso sono state battute 1-0 in trasferta dalla Sanvitese. Un risultato bugiardo vista la grande mole di gioco prodotta dai biancorossi e le numerose occasioni da rete create durante tutto l’arco dell’incontro.
Purtroppo a San Vito è evidentemente mancata la lucidità nella fase realizzativa.
Nella prima frazione di gioco la prima occasione da rete capita a 4′ Smrtnik che tutto solo in area viene recuperato da un difensore. Un minuto dopo ci prova Maio su calcio di punizione, ma Piccolo si esibisce in un bell’intervento. Successivamente sfiorano la via del gol Pahor e poi ancora Smrtnik.
Nel secondo tempo al 7′ un colpo di testa di Smrtnik non inquadra di un nulla la porta. Poi è Stancic al 10′ a non finalizzare una bella azione individuale. Al 12′ l’occasione più ghiotta di tutto l’incontro: splendida incornata di Stancic e provvidenziale parata di Piccolo che respinge miracolosamente in corner. Dopo una rete annullata a Racman per off-side, è Spetic a non centrare lo specchio della porta. Al 30′ la Sanvitese passa in vantaggio con Fasan, abile a destreggiarsi in area spedendo la sfera sotto l’incrocio con un destro a giro. Nel finale Petracci sfiora il gol dell’1-1.

In alto la foto del gol di Fasan (credit: foto Skrinjar).

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...