Helica ed Eurotech, due aziende del Friuli Venezia Giulia esempi di eccellenza

eurotech + helica

Due aziende innovative e tecnologiche insediate in montagna. Due eccellenze del Friuli Venezia Giulia. Lo ha affermato la presidente della Regione, Debora Serracchiani riferendosi ad Helica srl e ad Eurotech spa, le due imprese che ha visitato, oggi ad Amaro, accompagnata dall’europarlamentare Isabella De Monte.

“Helica – ha rilevato Serracchiani – non è solo una realtà innovativa che investe molto nella ricerca e nell’evoluzione dei prodotti; è un’eccellenza del nostro Friuli Venezia Giulia che si è specializzata in un settore, quello del telerilevamento, sempre più interessate”. Secondo Serracchiani i dati telerilevati possono essere impiegati in un’ampia varietà di applicazioni: dalla pianificazione territoriale, all’ambito idrogeologico, agli incendi, fino al ritrovamento delle persone.

L’azienda, come hanno illustrato il presidente Fausto Schneider e il direttore generale Diego Plos, si è specializzata, infatti, nel telerilevamento aereo con sistemi laser-scanner, camere digitali ad altissima risoluzione e sistemi tecnologici di alte prestazioni con cui fornisce modelli computerizzati del terreno, immagini aeree e cartografie digitali, mappe topografiche, geologiche e analisi fisiche del territorio.

La visita ha messo in evidenza, fra gli altri aspetti, come il laser-scan sia adatto anche ai rilievi in emergenza, ad esempio, per monitorare le aree interessate da eventi catastrofici.

Ha suscitato grande interesse anche la presentazione di Eurotech, la cui storia è stata raccontata dall’amministratore delegato Roberto Siagri che ne ha evidenziato il percorso di evoluzione digitale orientato verso la miniaturizzazione dell’elettronica e i computer pervasivi.

Fra i temi affrontati anche quello delle smart cities e dell’internet of thinks (“internet delle cose”) ovvero quelle tecnologie in grado di rendere qualunque tipo di oggetto capace di produrre informazioni su di sé o sull’ambiente circostante o di essere controllato a distanza, un esempio è la domotica.

Per la presidente del Friuli Venezia Giulia, Eurotech rappresenta un’eccellenza della regione, nota a livello mondiale con diverse sedi nel mondo, fra cui Francia, America, Giappone.

Secondo Serracchiani, le frontiere della miniaturizzazione dell’elettronica nelle cose quotidiane e la necessità di ottenere performance sempre più elevate, ad esempio nella capacità di gestire i dati, i calcoli, che sono settori sviluppati dall’azienda, permetteranno alla società di avere un ruolo sempre più importante a livello mondiale. (adnkronos)

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...