Personale ambulanza aggredito a Lignano: la nota Ugl

aggressione personale ambulanza

UGL SANITA’: PIU’ TUTELA DA PARTE DELLE AZIENDE SANITARIE A TUTELA DEI DIPENDENTI VITTIME DI ATTI VIOLENTI.

In riferimento alla presunta aggressione subita dai componenti di un’ambulanza, durante di un intervento di soccorso sulla spiaggia di Lignano, di cui la stampa ha dato notizia oggi, questa O.S. nell’ esprimere ferma condanna del fatto, vuol anche esser solidale con coloro i quali ogni giorno lavorano per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini. Restiamo a disposizione del personale coinvolto, per fornire tutta l’ assistenza della quale avessero bisogno. Purtroppo episodi violenti a danno di operatori della sanita, sono molto frequenti, in continua crescita Ricordiamo il più grave, accaduto l’anno scorso con un autista del 118 di Trieste colpito a testate. Le singole aziende sanitarie, devono farsi carico delle problematiche legate alle continue manifestazioni di violenza, seguendo le linee guida della raccomandazione n11 del Ministero della Salute, e adottare tutti quei provvedimenti necessari alla tutela dei dipendenti.

(UGL FVG)

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...