Pallanuoto Trieste: nasce la squadra Under 20, si chiude l’esperienza Tergeste

pallanuoto trieste in azione

Aria di rinnovamento in casa Pallanuoto Trieste, almeno per quanto riguarda l’assetto – molto importante in seno al sodalizio giuliano – del settore giovanile. Dopo 6 anni infatti lo staff tecnico alabardato ha deciso di rinunciare al progetto Tergeste Pallanuoto, con l’obiettivo di far confluire tutti i più promettenti prospetti in una squadra Under 20, ovviamente targata Pallanuoto Trieste, che prenderà parte al probante campionato nazionale, e sarà affidata alle sapienti mani di Miroslav Krstovic, prima prolifico attaccante di tante stagioni in serie A2 maschile e da qualche anno a questa parte ottimo allenatore. Lo scopo è chiaro: migliorare ancora, prendendo esempio da tutti i più blasonati sodalizi del massimo campionato italiano, che schierano una squadra Under 20.
“Il percorso intrapreso dalla Tergeste in questi anni – spiega il presidente della Pallanuoto Trieste Enrico Samer – è stato senza dubbio positivo. Ma adesso siamo in serie A1, cambiano le dinamiche, e in accordo con il nostro staff tecnico abbiamo deciso di intraprendere un’altra strada. Come sempre siamo spinti dalla voglia di provare a fare sempre meglio, in particolare con il nostro settore giovanile, in quest’ottica una squadra Under 20 potrebbe rappresentare un interessante trampolino di lancio per i nostri ragazzi”.
“Proviamo a cambiare – spiega il direttore sportivo della Pallanuoto Trieste Andrea Brazzatti – con lo scopo di compiere un ulteriore salto di qualità. Certo, grazie alla Tergeste Pallanuoto in questi anni i nostri giovani hanno potuto confrontarsi con un campionato competitivo come la serie C, ma sotto l’aspetto tecnico e organizzativo serviva qualcosa di diverso. Abbiamo tanti atleti interessanti, li mettiamo nelle mani di un allenatore di grande qualità come Miroslav Krstovic, lanciamo questo progetto triennale dell’Under 20 nazionale con tanto entusiasmo e convinti che possa rappresentare un’ulteriore fase di crescita per tutto il nostro movimento. Anche perché Miroslav lavorerà in strettissima sinergia con Stefano Piccardo”.
Sulla stessa lunghezza d’onda il tecnico della prima squadra di serie A1 maschile: “Possiamo contare su un bel gruppo di atleti nati nel ’97 e anni seguenti – spiega proprio Stefano Piccardo – sarebbe stato un peccato non farli continuare a giocare in un campionato giovanile. Creando una squadra Under 20 avranno così la possibilità di proseguire la loro crescita tecnica in un torneo molto tosto. E forse, traghettandoli nella Tergeste in serie C, questo non sarebbe avvenuto. Avranno modo di confrontarsi con tante squadre di ottimo livello e potranno così prepararsi a dovere per l’A1. Pensiamo a quanto fatto dalla Canottieri Napoli, che si è stabilmente inserita nelle zone alte della classifica del massimo campionato italiano grazie ad un solido gruppo di Under 20”.
Alcuni elementi che lo scorso anno hanno militato in serie C con la Tergeste Pallanuoto, quindi, dalla stagione 2015/2016 giocheranno nel campionato Under 20 nazionale con la calottina della Pallanuoto Trieste, mentre per i tanti “veterani” si aprono le porte ai prestiti alle varie società del Triveneto, da Padova, a Mestre, a Vicenza, fino alla nostra Wp Trieste, per l’attività amatoriale.
La società alabardata, insomma, si tuffa in un’altra stimolante avventura sportiva.

www.pallanuototrieste.com
www.facebook.com/pallanuototrieste

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...