Pallacanestro Trieste 2004: Prandicom nuovo Marketing Advisor biancorosso

pallacanestro trieste 2004 prandi com

Pallacanestro Trieste 2004 ha scelto Prandi Comunicazione & Marketing per lo studio e l’attuazione di nuove strategie di marketing e commerciali, al fine di potenziare la propria rete commerciale e le sponsorship della società.

“I risultati sportivi della scorsa stagione – ha commentato il Presidente biancorosso Mario Ghiacci – hanno aperto nuove strade e ci permettono di ipotizzare un più ampio coinvolgimento di sponsor per sostenere il brand Pallacanestro Trieste. La Prandi Comunicazione & Marketing ha una profonda esperienza nel branding del settore sportivo a livello nazionale e ha già lavorato in passato nel mondo del basket. Nell’ottica di crescita e potenziamento del nostro Ufficio Marketing, l’Agenzia lavorerà in stretto contatto con il nostro responsabile Livio Biloslavo, in particolare per avviare nuove forme di promozione, idee e iniziative che abbiano quale obiettivo quello di accrescere il valore del marchio Pallacanestro Trieste”.

Le ultime settimane della scorsa stagione cestistica sono state eccezionali: oltre seimila persone hanno sostenuto la squadra nelle partite in casa dei playoff, rinvigorendo così il legame tra la squadra e la città. Il compito di Prandi Comunicazione & Marketing sarà, prima di tutto, quello di attivare nuove forme di sostegno alla squadra da parte di istituzioni e sponsor privati, forme che seguono l’evoluzione del mercato e che individuano soluzioni più in sintonia con gli attuali obiettivi di marketing delle aziende.

“Cercheremo – ha commentato Federico Prandi, amministratore di Prandi Comunicazione & Marketing – di portare la nostra esperienza per valorizzare un brand storico che nell’ultimo anno si è rinvigorito e può ora aspirare ad attrarre l’interesse del mercato delle sponsorizzazioni. Alla base del nostro lavoro c’è un grande rispetto per la storia della Pallacanestro Trieste, nonchè una grande passione per il mondo dello sport e del basket in particolare. La chiave di lettura è innovare: lo staff guidato dal Presidente Ghiacci ha fatto fin qui un ottimo lavoro, mettendo in condizioni la squadra di emergere e contare nuovamente su un bacino d’utenza rappresentativo per dialogare con i potenziali sponsor; la sfida, da giocarsi “in squadra” con l’Ufficio Marketing della società, non è semplice ma è una partita tutta da giocare con grande entusiasmo, partendo dalla capacità di proporre soluzioni di sponsorizzazione e idee innovative per il coinvolgimento dei brand nel mondo dello sport”.

Hai bisogno di una guida turistica personale per visitare Trieste? Scrivici: info@informatrieste.eu

Almanacco News

You may also like...