violenza inaudita su donna TRIESTE 9 GENNAIO 2013 - Un uomo, G.V., di Trieste, di 34 anni, pregiudicato, ha dapprima colpito con calci la convivente poi, quando sono arrivati gli agenti della Squadra Mobile, allertati dalla stessa donna, ha aggredito anche loro. Per questo e’ stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. E’ accaduto la notte scorsa; l’uomo, trovato in uno stato di alterazione alcolica, e’ stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, come disposto dal pubblico ministero di turno.
(ANSA).